Ciambellone all’arancia Vegan. Dolce facile, veloce e salutare

Ciambellone all’arancia Vegan. Dolce facile, veloce e salutare

Ambiente

Ciambellone all’arancia Vegan: dolce vegano realizzato con semplici ingredienti salutari. Essere vegani infatti non vuol dire rinunciare ai dolci, ma vuol dire reinventare classiche ricette

Ciambellone all’arancia Vegan: leggendo la parola ciambellone, accostata all’aggettivo leggero, genera una sicura incertezza. Normalmente infatti, questo dolce prevede l’utilizzo di burro e uova a go-go… ma realizzandone una versione alternativa vegana possiamo agevolmente sbarazzarci di latte, uova e burro senza rinunciare al gusto! Essre vegani infatti non vuol dire rinunciare ai dolci, ma vuol dire reinventare classiche ricette. In questo caso quella del gustosissimo ciambellone all’arancia.

Ciambellone all’arancia Vegan: come sostituire i classici ingredienti?

Le uova possono essere sostituite da polpa di mela, da purea di banana, da semi di lino immersi nell’acqua. Pensate che si possono realizzare perfino delle meringhe vegane, sostituendo agli albumi l’acqua di cottura dei ceci. No, non strabuzzate gli occhi: è vero! Il risultato non è nemmeno niente male.

Ingredienti:

  • 250g di farina 00
  • 20 g di maizena
  • 90 g di zucchero di canna grezzo
  • 90 g di olio di semi
  • 30 ml di acqua
  • 100 ml di succo d’arancia
  • 120 g di yogurt bianco di soia
  • 8 g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • Scorza grattuggiata di una arancia

Preparazione in 4 semplici passaggi

Miscelate in una ciotola gli ingredienti liquidi: l’olio, l’acqua, lo yogurt e il succo d’arancia. Aggiungete lo zucchero, la scorza d’arancia grattuggiata, la farina, la maizena, il lievito e il pizzico di sale. Versate in uno stampo per ciambellone e infornate in forno preriscaldato a 170° per 30-35 minuti circa. Fate la prova stecchino per essere certi dell’avvenuta cottura del dolce.

Leggi altro:

 

Ilaria Sabbatino

Studentessa di Informatica all'Università del Molise, 22 anni, maturità tecnico economica (ragioneria). Attualmente presto Servizio per l'Italia come volontaria del Servizio Civile Universale progetto Molise Noblesse e sono stagista per il Corso di Giornalismo della Scuola di Giornalismo UMDI. Amo gli animali, in particolare i cani, mi piace l'estate e il mare. Adoro la danza Classica, attività che ho svolto per nove anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *