Blitz Antimafia a Bojano

Blitz Antimafia a Bojano, 39 arresti per spaccio di droga. All’alba 250 carabinieri, finanzieri, elicotteri

Notizie Locali

Blitz Antimafia a Bojano, il capoluogo pentro al centro dell’inchiesta che interessa Molise, Campania, Puglia e Calabria

Blitz Antimafia a Bojano alle prime luci dell’alba, con 250 tra carabinieri, unità cinofile, finanzieri, elicotteri, che hanno sorvolato l’area del capoluogo pentro tra sirene e lampeggianti. 39 ordinanze di custodia cautelare di cui 20 in carcere e 7 ai domiciliari e 13 limitazione della libertà a carico di altrettanti soggetti, per associazione a delinquere, finalizzata allo spaccio di stupefacenti, estorsione, minacce e usura, nell’ambito di una maxi operazione antidroga congiunta da parte dei Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale e dello Scico della Guardia di Finanza (Gruppo Investigativo Criminalità Organizzata), e dei reparti territoriali dell’Arma e della Gdf.

Blitz Antimafia a Bojano, sequestrati milioni di euro

Sequestrati beni per milioni di euro. 39 tra arresti, misure cautelari personali e sequestri di beni, disponibilità e quote societarie per oltre un milione di euro, nei confronti di componenti di associazioni a delinquere per stupefacenti, con arresto anche di esponenti della criminalità organizzata di stampo mafioso. A capo di un sodalizio un pregiudicato napoletano vertice di un’associazione di stampo camorristico campana che reimpiegava i proventi illeciti della droga in attività commerciali in provincia di Campobasso. Interessate, oltre la regione Molise, anche la Campania, la Puglia, e la Calabria. Intorno alle 4 stanotte le sirene dei carabinieri, il rumore dell’elicottero, le telefonate ai vari avvocati di parte che hanno dovuto intervenire

 

60 perquisizioni nelle abitazioni di altrettante persone

60 perquisizioni in corso, nelle abitazioni degli indagati a Boiano, Campobasso, Campodipietra, in altri comuni della regione, ma anche in Puglia, Campania, Calabria. 250 i militari, in divisa e in borghese sono impegnati, mentre stiamo scrivendo, nel maxi blitz, con l’ausilio di elicotteri, unità cinofili provenienti da fuori regione e del gruppo cinofili della Gdf di Campobasso. Secondo gli inquirenti, che da molti mesi lavorano all’operazione, sarebbe stata smantellata una imponente organizzazione costituita da persone note, ma anche da insospettabili, dedita alla produzione al commercio e allo spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, eroina e hashish. Bojano, non lo dimentichiamo, è una piazza di spaccio nota, all’attenzione degli inquirenti.

Operazione congiunta in Molise, Campania, Puglia e Calabria, la conferenza stampa

Blitz Antimafia a Bojano, ma non solo. A spiegare , i dettagli della operazione una conferenza stampa alle 10.30 presso la Scuola Allievi Carabinieri di Campobasso, a cura del Procuratore Generale presso la Corte Appello, del Procuratore Distrettuale Antimafia di Campobasso, dal Procuratore di Campobasso, Nicola D’Angelo e dai vertici di Carabinieri e Finanza e dei due Comandanti Provinciali di Campobasso dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, con l’intervento in videoconferenza del Procuratore Nazionale Antimafia ed Antiterrorismo e la presenza del Vice Comandante Operativo dello S.C.I.C.O.

Leggi altro:

Mina Cappussi

Sono nata il 14 luglio, che è tutto dire! Docente a contratto per l’UNIVERSITA’ ROMA TRE, Facoltà di Lettere, dipartimento di Linguistica, Corso di “Metacomunicazione sul Web e New Media” Laureata con Lode in Scienze Politiche, Master in Management Sanitario Professionale di II livello Master in Diritto del Minore Roma Sapienza, Master in Didattica professione Docente, Perfezionamento in Mediazione Familiare e consulente di coppia Università Suor Orsola Benincasa Napoli, Diploma di Counselor, Master sull’Immigrazione e le Migrazioni Italiane Università Venezia, Master in studi su Emigrazione Forzata e dei Rifugiati - University of Oxford, Master Class in Giornalismo Musicale, Diploma DSA, Diploma Tecnologo per l'Archeologia Sperimentale. Scrittrice, saggista, giornalista, artista, iscritta all’Ordine dei Giornalisti, International Press Card Federation of Journalists, Direttore e Publisher dal 2008 del quotidiano internazionale UN MONDO D’ITALIANI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *