Terremoto a Roma magnitudo 3.3

Terremoto a Roma, magnitudo 3.3. Paura, gente in strada

Ambiente

Terremoto a Roma, questa mattina si è registrata una scossa di magnitudo 3.3 nelle zone di Guidona e Tivoli, paura e gente in strada

Terremoto a Roma, magnitudo 3.3, avvenuto alle 5:03 di questa mattina con epicentro a Fonte Nuova. Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia il sisma è avvenuto a 10,5 chilometri di profondità. Molte persone sono scese in strada, alcune si sono svegliate all’improvviso a causa del boato che ha preceduto la scossa. Il sisma, di tipo sussultorio, è stato avvertito maggiormente nella zona a nord-est di Roma, più precisamente a Guidona e Tivoli, coinvolte nello stesso tempo da un temporale. In quelle ore di paura e preoccupazione i social venivano inondati di messaggi e segnalazioni. L’area interessata dall’evento di questa mattina non presenta una sismicità significativa negli ultimi anni, guardando i terremoti dal 1985 ad oggi, si può notare che sono presenti pochissimi eventi e di bassa magnitudo, mentre se ci si posta ad est, verso i comuni di Guidonia e Tivoli, la sismicità è più frequente.

Terremoto a Roma, parla il capo ufficio della Protezione Civile

A rassicurare i cittadini è il capo ufficio stampa della Protezione Civile, Pierfrancesco De Milito, nell’intervenendo a ‘RaiNews 24’ dove afferma: “Non parliamo di una forte scossa di terremoto, questa è una magnitudo frequente nel nostro paese. Scosse come queste di magnitudo 3.3 ne registriamo centinaia se non migliaia durante l’anno. La scossa che è stata avvertita a Roma ha svegliato molte persone ma non ha generato danni nei Comuni di Fonte Nuova, Mentana e Monterotondo che sono i comuni più prossimi alla zona epicentrale. La tranquillità non è un atteggiamento da applicare al rischio sismico – ha aggiunto – ma sapendo che l’Italia è un paese esposto a questo rischio, non dobbiamo meravigliarci o spaventarci di scosse come queste”.

Sindaco di Fontenuova: “E’ tutto a posto”

“Un forte boato e tanta comprensibile paura ma non abbiamo segnalazione di danni” ha dichiarato il sindaco di Fontenuova, Piero Presutti, dopo le verifiche fatte dai Vigili del fuoco. “Le case hanno tremato e i cittadini si sono allarmati a Fontenuova – continua il primo cittadino – ci sono persone che provengono da zone limitrofe ad Amatrice e quindi sono particolarmente sensibili. Qualcuno e’ sceso in strada, ma al momento va tutto bene. Ci siamo attivati subito con la Protezione Civile e sappiamo che è tutto a posto”.

Leggi altro

 

Fabiana Carbone

20 anni, diplomata al Liceo delle Scienze Umane- economico sociale. Impegnata come volontaria nel Servizio Civile Universale, progetto Molise Noblesse. Ho seguito un corso da giornalista presso la Scuola di Giornalismo UMDI. Amo gli animali. Ho un cane e un gatto. Sono molto paziente, sempre allegra e positiva. E mi cimento con curiosità nella scrittura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *