nuove faq covid governo

Nuove Faq Covid governo, si può viaggiare in due e fare sport

Ambiente

Nuove Faq Covid governo, adesso è possibile farsi accompagnare tramite mezzi di trasporto da un parente o una persona incaricata, possibile adesso anche la pesca sportiva e sport acquatici.

Nelle Faq Covid governo, in piena fase 2, adesso è possibile farsi accompagnare tramite mezzi di trasporto a due ruote oppure in auto nel caso in cui non si disponga di un mezzo privato, non si abbia la patente di guida oppure non si sia autosufficienti, è consentito da un parente o una persona incaricata da e verso la propria abitazione. In questo caso anche lo spostamento dell’accompagnatore è giustificato. In un’auto possono viaggiare più persone solo alla distanza minima di un metro e con mascherina a meno che non siano conviventi. E’ possibile anche andare in moto in due, ma solo per chi abita nella stessa casa.

Nuove Faq Covid governo: novità anche per agenti immobiliari e sport

Novità anche per gli agenti immobiliari, i quali potranno far vedere case e locali ai clienti, ma a patto che siano case e locali disabitati. Consentita anche la pesca sportiva e l’accesso alle spiagge, sia per le persone che vanno in mare a nuotare sia per chi pratica sport acquatici come ad esempio wakeboard. Riprendono anche attività come lo yoga e il pilates, queste attività potranno essere svolte anche in luoghi pubblici come ad esempio i parchi se in forma individuale e con il rispetto del distanziamento interpersonale di due metri e rispettando il divieto di assembramento. Per quanto riguarda invece l’ippica, è consentito il prelievo da parte del proprietario del cavallo all’esterno dalla struttura in cui si trova per svolgere l’attività sportiva.

Leggi altro

Miriana Meffe

19 anni, diplomata al liceo delle Scienze Umane-Economico Sociale. Attualmente impegnata come volontaria nel servizio civile universale. Amo la natura e la libertà. Mi sono appassionata alla scrittura grazie all’esperienza nella redazione del quotidiano internazionale Un Mondo d’Italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *