Diciamo basta al trasporto animali vivi. La denuncia di Animali Equality

Diciamo basta al trasporto animali vivi. La denuncia di Animal Equality

Ambiente

Diciamo basta al trasporto animali: giornata internazionale contro il trasporto di animali vivi. Giornata scelta in memoria della tragica tratta, Romania Somalia

Diciamo basta al trasporto animali: Animal Equality Italia, in occasione della Giornata internazionale di mobilitazione contro il trasporto a lunga distanza di animali vivi, si riunirà a un Tweetstorm globale organizzato da Compassion in World Farming. L’evento è previsto nella giornata del 14 Giugno, dove parteciperanno anche  altre organizzazioni per la protezione e la difesa degli animali. Animal Equality ha documentato più volte quello che succede durante il trasporto di animali vivi, mettendo quindi in luce le sofferenze e le violenze che milioni di individui sono costretti a patire durante questi viaggi a dir poco terribili.

Diciamo basta al trasporto animali: Animal Equality Italia, in memoria di un tragico avvenimento

“Non possiamo più permettere che questi orrori continuino – sostiene Alice Trombetta, direttore esecutivo di Animal Equality Italia – è arrivato il momento di far sentire la loro voce, di tutti”. Il 14 Giugno è la data scelta per ricordare le 13.000 pecore che nel 2015 furono caricate su una nave che partendo dalla Romania giunse in Somalia il 14 giugno dopo un viaggio infernale durato 24 giorni. Nemmeno una di loro si è salvata. Tutte e 13.000 sono morte per sete, fame o sfinimento. L’associazione ci invita a prendere parte a questa grande azione per dire basta al trasporto di animali vivi. E’ possibile iscriversi alla squadra dei Difensori degli Animali per non perdere tutte le istruzioni necessarie per poter partecipare con successo al Tweetstorm del 14 giugno.

Ecco chi è Animal Equality

La visione di questa associazione è quella di un mondo in cui tutti gli animali siano protetti e rispettati. Animal Equality è, infatti, un’organizzazione internazionale che lavora con la società civile, i governi e le aziende per porre fine alla crudeltà sugli animali, allevati a scopo alimentare. E’ un organizzazione per la protezione degli animali e i valori che guidano questa associazione  sono la compassione, la determinazione e l’efficienza. Ispirati da questi valori lavorano con progetti pionieristici e campagne ad alto impatto strategico per smascherare e abolire le pratiche crudeli dell’industria che maltratta gli animali. Con oltre dieci anni di esperienza in campagne internazionali, lavorano quotidianamente per ridurre l’enorme sofferenza che gli animali rinchiusi negli allevamenti intensivi.

I team di Animal Equality lavorano in Italia, Stati Uniti , Regno Unito, Germania, Spagna, Messico, Brasile e India sono composti da professionisti altamente qualificati con anni di esperienza in indagini sotto copertura, campagne aziendali, sensibilizzazione politica e nello sviluppo di programmi di sensibilizzazione su larga scala.

Per donare online tramite Carta di Credito o PayPal è possibile utilizzare questo link. (CLICCA QUI).

Leggi altro

Ilaria Sabbatino

Studentessa di Informatica all'Università del Molise, 22 anni, maturità tecnico economica (ragioneria). Attualmente presto Servizio per l'Italia come volontaria del Servizio Civile Universale progetto Molise Noblesse e sono stagista per il Corso di Giornalismo della Scuola di Giornalismo UMDI. Amo gli animali, in particolare i cani, mi piace l'estate e il mare. Adoro la danza Classica, attività che ho svolto per nove anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *