Animali esseri senzienti. A Roma la manifestazione di Tutela Diritti Animali. Qui il programma

Animali esseri senzienti. A Roma la manifestazione di Tutela Diritti Animali. Qui il programma

Articoli Old

Agire, ora. E’ necessario tutelare e proteggere gli animali, che anno bisogno di noi, della nostra voce. A Roma una manifestazione, che ha lo scopo di smuovere la legislazione Italiana a reputare gli animali essere senzienti. Il programma dell’evento.

 L’essere senziente, da definizione, è un essere dotato della capacità di sensazione. Gli animali, dunque, sono esseri senzienti? Provano dolorepiacereaffetto, eppure sono privati del diritto di manifestare le loro emozioni. Di fatto li consideriamo inferiori, esattamente come abbiamo fatto per secoli con le donne o le minoranze etniche. Ma il mondo, fortunatamente, sta evolvendo. E’ stato sottoscritto, a Lisbona, un nuovo Trattato, intitolato Trattato sul funzionamento dell’Unione europea, firmato dai 27 Paesi dell’Ue, che riconosce giuridicamente gli animali come esseri senzienti. In Italia, un vasto movimento d’opinioe reclama di mettere fine un’ingiustizia ormai evidente. Nasce da queste considerazioni Animali Esseri Senzienti, la grande manifestazione, che si terrà a Roma domenica 31 marzo, organizzata dal comitato Tutela Diritti Animali. Un evento affinché anche la legislazione Italiana si decida a considerare gli animali come esseri senzienti; ore 15:00 a Piazza san Giovanni in Laterano. Sarà la prima delle molteplici tappe. L’evento integrerà associazioni, singoli cittadinicomitatisimpatizzanti, e coloro che vogliano veicolare il proprio amore per tutti gli animali in un’unica voce, che deve prima o poi arrivare alle orecchie di chi ci governa. Cambiare la legge, che considera ad oggi gli animali come cose mobili, farà fare un passo avanti alla nostra civiltà, e tutti coloro che giornalmente maltrattanotorturanoabbandonano gli animali, saranno soggetti a pene più severe, in quanto responsabili di un reato ben più grave.

Un Mondo d’Italiani, che da sempre sostiene per statuto i diritti di tutti gli esseri viventi,ci sarà.

PROGRAMMA EVENTO

Apertura:

entrata dei presentatori Seby Genova, Rossella Seno e Stefania Rivetti.

Valentina Rubini “Animal Liberation Song”

Simonetta Tempesti (presidente del Comitato Tutela Diritti Animali).

Interveranno:

Simona Serafini e Aurora Loprete“riforma del Codice Civile”

Prof. Bruno Fedi: “rapporto uomo-altri viventi, dalla preistoria al futuro”

Massimo Doria e Nadia Bernardi (piccolo Santuario di Nama): “tutti gli animali sono esseri senzienti, esperienza del Santuario”

Davide Acito (Action Project Animal): canili lager

Valerio Vassallo, (META)

Roberta Orrù canta “Please save my life”

Alessandra Di Lenge, (Le Iene Vegane): “l’orrore degli allevamenti intensivi”

Ugo Bettio e Bruna Monami (LEAL): “Barry un visone fortunato”

Dott. Maurizio Corsini” Errore del pensiero antropocentrico”

Manuel Cardella canta “Ami per sempre”

Ilaria Fagotto, (Attivisti nel cuore Italia): “analfabetismo emozionale e empatia specista”

Fabio Serrozzi, Teresa Meli e I ragazzi di Green Hill

Dottoressa Candida Nastrucci“Replacement: la ricerca che funziona è senza animali”

video messaggio di Massimo Wertmuller

Daniela Poggi legge poesie di Gerarda Grimaldi

Ennio La Malfa, (direttore Accademia Kronos): “impatto degli allevamenti intensivi sull’ ambiente”

Massimo Ramello (LIDA)

Valentina Coppola, (Earth): ‘’parte legale – esperienza rispetto all’attuale sistema’’

Sabina Bietolini: ‘’informare per liberare: prevenzione cruelty free’’

Daniela Poggi si esibisce con la violoncellista Leila Shivani

Dottoressa Linda Guerracavalli e botticelle

Andrea Cisternino

Antonio Borrello: ‘’la zooerastia’’

Franco Libero Manco (AVA): ” l’animalismo come rinnovamento sociale”

Simone ScampoliThe Save Movement“veganismo e l’urgenza di agire; pesci da reddito”

collegamento dalla bassa California (Messico) con Claudia Capodarte“creature marine’’

Valentina Rubini canta “Come quelli che accompagnano le navi”

Massimo Manni (Santuario capra libera tutti) e Corinna Elfie (Rifugio Hope): “necessità di una legge che tuteli gli animali che vengono salvati”

Gianluca Bisogno (Animal Liberaction): “l’educazione nelle scuole”.

Paolo ZP (Movimento Anti Caccia): “un passo verso l’abolizione della caccia”

Video del famoso regista ed effettista Sergio Stivaletti con musiche di Mario Liti.

Daniela Martani

Stefania Rivetti, Adriana Rizzo e Francesco Mantero, (Grider e Animal Asia): “in difesa di elefanti e rinoceronti”.

Lilia Casali (Animal Liberation): “tattiche per un animalismo vincente”

Carlo Gionne (Lunga vita al lupo)

Luca De Bei, breve interpretazione teatrale

Eleonora Sola (Anonymous for the Voiceless): ‘’liberazione animale”

Flavia Vento e Alfredo Riccio (Difesa Protezione Animali)

Mirta Bajamonte: “Essere. Esseri Senzienti un diritto violato’’

Davide Celli“l’orso non è colpevole”

Fabiana Giudizioso e Connie Dentice (Vegan Project Napoli): “Circhi. La spettacolarizzazione della sofferenza”

Esibizione musicale di Elena Piacenti, introdotta da Stefania Schiaroli

Giuseppe Panassidi (CAA Sicilia e UPA): Randagismo, responsabilità e conseguenze.

video-messaggio Amelia Impellizzeri, la scrittrice degli animali, letto da Romano Quattropanetti.

Edgar Meyer (Gaia Animali & Ambiente)

Video messaggio di Licia Colò

Saluti finali:

Redazione Umdi Luana

sono di San Polo Matese ed ho 28 anni. Nella vita sono mamma a tempo pieno di un bambino di 3 anni e mezzo! Sono diplomata in Scienze Sociali, e iscritta al terzo anno di Lettere e Beni Culturali. Amo la natura, e il periodo primaverile è il mio preferito. Ho molti hobby, di fatti lavoro ad uncinetto, punto croce e pannolenci! Sono appassionata di arte, e ammiro in particolar modo Canova.