scimmie-tatuaggi

Scimmie, tatuaggi, Bangkok: cos’hanno in comune? Successo a Bojano per Una notte da Leoni al Cineforum Umdi

Articoli Old

Una commedia a dir poco effervescente: ricca di impensabili follie e colpi di scena. Il film campione di incassi sa come tenere lo spettatore incollato alla sedia, portandolo a ridere fino allo sfinimento. Un nuovo sfondo per il secondo episodio: la mitica e misteriosa Bangkok

Un altro successo per Cineforum UMDI Place of Ideas che si è tenuto il 22 agosto 2018, nella sede della redazione del quotidiano internazionale “Un Mondo d’Italiani”, a Bojano. Un appuntamento settimanale che è diventato tradizione per tutti gli appassionati di cinema. L’evento, creato e patrocinato da Mina Cappussi, organizzato da Centro Studi Agorà e dal quotidiano internazionale UNMONDODITALIANI UmdiIppocratesCasa MoliseRegione Molise-Patto per lo Sviluppo del Molise e con i ragazzi del Servizio Civile Nazionale all’interno del progetto Molise Noblesse Festival. Il Cineforum Turchese è un “posto delle idee” al pari del Caffè Letterario Turchese. L’attenzione questa settimana è ricaduta sul film Una notte da leoni 2. Risate e molto altro nel secondo episodio della saga che a un mese dall’uscita nelle sale ha ottenuto 238,077,681 dollari negli Stati Uniti e in Canada, e altri 256,000,000 nel resto del mondo, per un totale di 494,077,681 sconfiggendo di gran lunga la concorrenza. Il film apparentemente è stato creato sulla base del precedente, deludendo, in parte l’aspettativa dello spettatore e abbandonando l’effetto sorpresa. A ripetersi è il tema del viaggio, il matrimonio di uno degli amici, Alan che droga tutti e il bambino che in questo caso è la dispettosa scimmietta.

Dibattito

Il Cineforum “Place of Ideas” nasce dalla voglia di far conoscere alle persone il mondo del cinema e non solo; parlando di film di forte impatto emotivo e culturale, mai scontati, e in grado di spostare dal nostro punto di vista per dare campo fertile a riflessioni sulla realtà che ci circonda; proprio questo è successo quando tutti i partecipanti si sono riuniti in cerchio; ognuno ha manifestato la propria impressione, portando alla luce temi differenti sotto la guida dei conduttoriMattia Amatuzio e Giovambattista Russo. La fatidica domanda, all’apertura del dibattito: “che emozioni ha suscitato in voi il film?” ha ricevuto risposte più o meno simili: risate, divertimento, buonumore. In particolare tra i temi: il viaggio, le culture differenti e il fascino di Bangkok, nuova capitale del turismo sessuale. Insomma un cocktail esplosivo nella quale i protagonisti hanno saputo recitare e rivestire al meglio i panni dei pazzi scapestrati. Ancora una volta un matrimonio fa da pretesto per i protagonisti, eterni Peter Pan, permettendogli di vivere le avventure più sfrenate e imprevedibili, accompagnati da co protagonisti come il piccolo amico cinese (mafioso) di nome Ciao e la scimmietta protetta da Alan. La causa di tutto, ancora una volta Alan, resta il personaggio più amato dagli spettatori che hanno guardato il film tutto di un fiato con gli occhi incollati allo schermo. Angela dice: “a distanza di due anni dal primo film ci si aspettava che avessero messo la testa a posto, come si suol dire; invece…!” Francesco ancora in preda alle risate risponde: “il lupo perde il pelo ma non il vizio. Film incredibile ed esilarante nel suo genere, divertirebbe anche i più scettici”. Clorinda: “nonostante all’apparenza sembrasse un remake del primo film ha saputo stupire e divertire, ottima scelta!” Insomma un altro successo si è consumato nella redazione di Un Mondo d’Italiani dove ad aleggiare sono state solo le risate e il divertimento degli spettatori.

Conclusione

Le conclusioni sono state positive, riscontrando un ottimo feedback da parte dei partecipanti che hanno proposto il dibattito anche sul terzo e ultimo film della saga, per concludere in bellezza. Il Cineforum UMDI “Place of Ideas” è nato proprio dalla voglia di infondere, nelle persone che vi prendono parte, la consapevolezza dei falsi miti, canoni e “specchi per allodole” che ci propina continuamente la società, attraverso i media, la pubblicità, certa politica populista. Il Cineforum UMDI “Place of Ideas” è quindi un evento settimanale da non perdere, che omaggia il grande cinema dando la libertà di esprimere la propria opinione.

di Romina Nocera

Redazione Umdi Luana

sono di San Polo Matese ed ho 28 anni. Nella vita sono mamma a tempo pieno di un bambino di 3 anni e mezzo! Sono diplomata in Scienze Sociali, e iscritta al terzo anno di Lettere e Beni Culturali. Amo la natura, e il periodo primaverile è il mio preferito. Ho molti hobby, di fatti lavoro ad uncinetto, punto croce e pannolenci! Sono appassionata di arte, e ammiro in particolar modo Canova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *