Oro per Maria Giorio nei Campionati Italiani Paralimpici Assoluti Fispes 2021

Oro per Maria Giorio nei Campionati Italiani Paralimpici Assoluti Fispes 2021

Notizie Locali Sport

Oro per Maria Giorio nelle gare svoltesi a Concessio – Brescia – il 2 ed il 3 luglio. La giovane italo – venezuelana residente a Bojano vince la sua categoria, F40, nella disciplina del getto del peso e lancio del disco

Oro per Maria Giorio che allarga la sua collezione di medaglie sportive. “Ho provato soddisfazione e gioia nel portare a casa l’oro Paralimpico. – afferma Maria, invitata in redazione Umdi per un’intervista, la stessa che ha ospitato i festeggiamenti per i suoi 18 anni – Non partecipo alle competizioni per vincere, voglio sentirmi a mio agio e coinvolgere altre persone. Certo, è un onore ma è un’altra cosa che mi interessa.

Oro per Maria Giorio: Cosa ha portato lo sport nella tua vita?

Lo sport ha cambiato la mia vita. – racconta Maria – Prima non mi piaceva, ora invece mi sento bene in pedana da sola. Riesco a concentrarmi su me stessa. Grazie allo sport ho imparato a non avere paura; non a caso, il mio primo viaggio da sola è stato in occasione di una gara. ”

Pensi che lo sport sia utile alla socialità?

“Assolutamente si – inizia la campionessa – aiuta le persone a confrontarsi e le fa sentire meno sole nonostante le problematiche personali. Il mio proposito è di coinvolgere le persone affette da sindrome di Acondroplasia, la stessa che ho io, a partecipare, od in generale persone disabili. Siamo pochi in Italia ed è bello potersi confrontare con qualcuno che ti capisce così bene.”

Come è iniziata la tua esperienza con Fispes?

La Fispes è la Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali Centro Preparazione Paralimpica. Maria spiega alla redazione che è stata contatta da Stefano Cialella che l’ha convinta a partecipare e da subito è nata una passione. “Mentre facevo un giro in bicicletta, – racconta Giorio – mi ha fermata e mi ha chiesto di partecipare. Inizialmente non volevo, ma mi son lasciata convincere per fortuna.”

“Vorrei ringraziare le persone che contribuiscono tutti i giorni a rendere unica la mia esperienza sportiva. Innanzitutto il presidente Agostino Caputo e tutta la società Nuova Atletica Isernia, ringrazio la mia allenatrice Ivana di Pilla, ringrazio, poi, Stefano Cialella che mi ha spronato a vivere questa avventura ed anche il Comitato Italiano Paralimpico senza dimenticare la nostra presidentessa, Donatella Perrella, della sede del Comitato Italiano Paralimpico Molise. Infine ring razione chiunque abbia contribuito ai miei successi. ”

Oro per Maria Giorio: la campionessa italiana

Sono molteplici le medaglie ed i riconoscimenti che Maria Giorio ha ricevuto. Solo con la Fispes ha ottenuto tre medaglie d’argento e quattro medaglie d’oro. Le premiazioni sono arrivate anche dal consiglio regionale sottoforma di medaglia d’oro mentre il Comune di Bojano ha espresso il suo orgoglio sottoforma di una targa. Per quanto riguarda le altre competizioni, come Coppa Lanci ed i Societari, il riconoscimento veniva affidato alla società di appartenenza della pluricampionessa.

*L’immagine è di Mina Cappussi e può essere usata esclusivamente citando la fonte.

Leggi altro

Eliza Kiemiesz

Eliza Kiemiesz, studentessa di Lettere e Beni Culturali all'università del Molise. Madrelingua polacca e poliglotta. Amo particolarmente gli animali ed il contatto con la natura; acque dolci o salate sono il mio ambiente preferito. La mia passione è la scrittura e, di conseguenza, la lettura. Innamorata dell'arte e di tutto ciò che mi fa meravigliare; adoro particolarmente il femminile.