merganza-covid-mattatoi-germania

Emergenza Covid mattatoi Germania, nuovi casi a Guetersloh

Notizie Nazionali

Emergenza Covid mattatoi Germania, 300 nuovi casi, nel mattatoio di Guetersloh, nel Nord Reno Westfalia. Il contagio da Covid-19 ha portato il totale delle infezioni a 1.331, il luogo  è diventato l’epicentro di un nuovo focolaio di infezione.

Emergenza Covid mattatoi Germania, altri 300 casi, dipendenti del mattatoio di Guetersloh, nel Nord Reno Westfalia. Il contagio da Covid-19 ha portato il totale delle infezioni a 1.331, su un totale di 6.139 addetti, il luogo che è diventato l’epicentro di un nuovo focolaio di infezione, temendo una seconda ondata di contagi. L’indice dei contagi passa da 1,79 a 2,88. I dipendenti del mattatoio sono stati posti in quarantena ma il problema potrebbe aggravarsi perché nel frattempo i diversi lavoratori potrebbero avere infettato famigliari e amici, che a loro volta potrebbero avere diffuso il virus. La scoperta dei nuovi casi all’interno del mattatoio hanno portato a numerose proteste nei confronti del proprietario dell’impianto, Clemens Toennies, del quale vengono chieste le dimissioni. Nelle ultime 24 ore sono stati confermati 687 nuovi casi, la cifra si basa su una media di quattro giorni portando il totale a 189.822. I decessi sono stati oltre 8.880.

Emergenza Covid mattatoi Germania: aumento dei casi anche negli USA

Nelle ultime due settimane i casi di Coronavirus sono aumentati anche negli USA 18 Stati del Sud, del West e del Midwest. Sia venerdì che sabato negli Stati Uniti ci sono stati oltre 30 mila contagi. Sette Stati hanno raggiunto il loro record di casi in un giorno ieri ed altri cinque nel corso della settimana. Nel primo gruppo rientrano Florida, South Carolina, Missouri, Nevada, Arizona, Utah e Montana. Nel secondo California, Texas, Alabama, Oregon e Oklahoma, dove ieri Donald Trump ha tenuto il suo primo comizio dopo l’emergenza della pandemia.

Leggi altro

 

Miriana Meffe

19 anni, diplomata al liceo delle Scienze Umane-Economico Sociale. Attualmente impegnata come volontaria nel servizio civile universale. Amo la natura e la libertà. Mi sono appassionata alla scrittura grazie all’esperienza nella redazione del quotidiano internazionale Un Mondo d’Italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *