Bojano: Piazza Roma stracolma per la Notte Gialla. E’ febbre di divertimento!

Notizie Locali

Area Cabaret, Area Dance, Enzo Salvi, Massimo Carrino, Boomerang Street Band, Onda D’urto, Roby Santini e Pietro Rama. Tutto in un’unica serata targata Vivi Bojano.

(UMDI – UNMONDODITALIANI) Una Piazza Roma così piena non si vedeva da molto tempo. Musica, balli e tanto divertimento. Una serata all’insegna del colore giallo!. Palloncini gialli erano presenti ovunque. Chi voleva poteva indossare una maglia o un pantalone giallo. Infatti, durante la serata, molte persone erano vestite di giallo. Sabato 26 agosto si è tenuta la Notte Gialla, targata Vivi Bojano. Varie postazioni sono state allestite nel centro di Bojano: l’Area Cabaret in Piazza della Vittoria, con i comici  Enzo Salvi e Massimo Carrino, la postazione lungo Corso Amatuzio, con la band “Onda D’urto”. La band è nata nel 2013 dall’idea del frontman Ivan Zullo. Insieme a lui ci sono: Umberto Funaro alle chitarre, Nicola Palladino alla batteria, Antonio Izzo al basso e Yuri Cusmai alle tastiere. In Piazza Roma erano presenti ben tre postazioni musicali.

 

UNA SERATA TRA MUSICA E DIVERTIMENTO

Durante la serata la Boomerang Street Band, una moderna marchin’band per concerti itineranti, con i suoi generi funk, blues, funky, soul, ska, R’n’b’, swing, pop e dance, ha percorso le varie vie di Bojano, arrivando senza preavviso tra la gente. Un insieme di trombe, sassofono, sax tenore, sax baritono, cassa, rullante e percussioni formato da Luigi Addorisio, Lorenzo Fodarella, Michela De Cotiis, Raffaele Pierro, Mattia Nazzaro, Marco Travaglio, Michele Coletta,  Emanuela Mitola, Antonio Boccardi, Michele Cofano, Giancarlo Liscio, Francesco Capano, Mauro Albanese e Luca Macchia. Presso il negozio Corredando, varie ragazze bojanesi, vestite in jeans e maglia gialla, si sono esibite in un flashmob sulle note di “L’esercito del selfie”, tormentone dell’estate 2017. All’una di notte Piazza della Vittoria si è trasformata in discoteca con l’Area Dance, insieme ai dj Roby Santini, noto come RSDJ e Pietro Rama, conduttore radiofonico molisano su Radio Luna Network. Fino alle tre di notte, i ragazzi hanno ballato sulle note di tormentoni estivi e canzoni anni ’90. Non sono mancate le critiche negative, da chi abita vicino a Piazza della Vittoria, per la musica ad alto volume e il baccano dei ragazzi.

 

Commenti positivi sono arrivati da parte di numerosi bojanesi, meravigliati per l’affluenza durante la serata:

 

Salvatore Brunetti:

Favolosa “Notte Gialla”, Mai vista un’affluenza così massiccia a Bojano.

 

Gaia D’Andrea:

Non vedevo tutta questa gente da quando avevo 15 anni. Ben fatto, ragazzi!

 

Maria Rico:

Infatti c’era tantissima gente. Sembrava di stare in un’altra città! Credo sia anche per le luci, una novità!

 

Faustino Scinocca (Presidente di Vivi Bojano):

Grazie a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *