Storia

A Star Is Born: quando l’amore incontra la musica e i sogni la fortuna al Cineforum UMDI di Bojano


di Grazia De Gregorio – La storia d’amore tra il musicista di successo Jackson Maine, che scopre e si innamora della squattrinata artista Ally: questo è A Star Is Born, che vi aspetta martedì 11 febbr (continua)
10/02/2020

50 Sfumature di… Rosso! L’epilogo finale della trilogia erotica al Cineforum UMDI di Bojano



di Grazia De Gregorio – Nuovo Cineforum, nuova sfumatura. Grigio, nero… E Rosso, colore dell’amore per eccellenza! L’epilogo finale della storia tra Ana e Christian vi aspetta martedì 4 febbraio, ore (continua)
30/01/2020

Successo per Give Peace a Chance, tra chiacchiere alla chitarra, musica e un muro di desideri



di Grazia De Gregorio – Evento conclusivo del ciclo Parole & Musica: una chiacchierata informale per Molise Noblesse, Give Peace a Chance è stata una conversazione amichevole sui temi di libertà, pres (continua)
13/01/2020

Yes Man, che peso ha dire di Sì? Scoprilo al Cineforum turchese UMDI di Bojano



di Grazia De Gregorio – Ispirata alla storia vera dell´umorista inglese Danny Wallace, Yes Man vi aspetta martedì 14 gennaio, ore 17:00, piazza Giovanni Paolo II, località Terre Longhe, Bojano. L’even (continua)
10/01/2020

Trovare lavoro: oggi la selezione dei curriculum la fa il Pc



di Redaz.UMDI - Sono in aumento le aziende che si affidano a sistemi automatici per preselezionare i curricula, con l`intento di scremare velocemente i candidati... (continua)
23/12/2019

La Freccia Azzurra per il centenario della nascita di Gianni Rodari, alla Villa Comunale di Venafro



di Grazia De Gregorio – Per il ritorno de’ il Nuovo Cinema Divergente sarà proiettato La Freccia Azzurra, presso la tendostruttura installata alla villa comunale di Venafro. La storia è tratta da un r (continua)
20/12/2019

Sand Creek, Colorado. Nativi americani massacrati 155 anni fa



di Redaz.UMDI - A Sand Creek, in Colorado, esattamente 155 anni fa il reggimento, giudato dal colonnello americano John Chivington, ha massacrato a sorpresa un villaggio abitato da circa 600 nativi ap (continua)
18/12/2019

Circolo Sannitico esiste dal 1861 ma lo vogliono vendere all´asta. Salviamolo



di Redaz.UMDI - A memoria del Circolo Sannitico Il 20 dicembre, alle ore 17.00, esso ci chiama a raccolta per festeggiarne le virtù e sperare che non sia preda di qualcuno che ne cancellerebbe la sua (continua)
16/12/2019






UMDI UN MONDO D'ITALIANI www.unmondoditaliani.com

COLLABORA CON NOI: scrivi a minacappussi5@gmail.com

se ti piace scrivere, se sei determinata/o, volitiva/o, volenterosa/o e soprattutto appassionata/o. Cerchiamo in particolare una/un aspirante giornalista per gli Italiani nel Mondo su BOJANO!

IL GIORNALE QUOTIDIANO DI TUTTI GLI ITALIANI NEL MONDO

IN REDAZIONE: Andrea-De-Marco, Marta-Ucciferri, Kerres, Marucci, Goffredo-Palmerini, Carmelina-Rico, Serena-Lastoria, Angela-Perrella, Giulia-Marzani, Manuela-Forte, Nicoletta-Saccomanno, Carlo-Di-Stanislao, Min.-Cul.-Pop., Stefania-Paradiso, Benedetta-Massoni, Angelo-Sanzò, Federica-Polegri, Gustavo-Vitali, Ugo-Gentile, Simona-Aiuti, Alessio-Papa, Ma.-Nu., Franco-Iadarola, Magalì-Pizarro, Anna-Ovidi, Sabina-Iadarola, Francesco-Luca-Borghesi, Gabriele-Iaconis, Penelope, Pippi, Scipione-L'Aquilano, Maria-De-Michele, Fer.-Bru, Vincenza-Alfano, Alejandra-Daguerre, Anna-Maria-Marinelli, Chiara-Landi, Arianna-Braccio, Bartolomeo-Alberico, Dalna-Gualtieri, Grazia-De-Gregorio, Samuele-Doganiero

CAPOREDATTORE: Sabina Iadarola (giornalista OdG)

Iscriviti all'associazione CENTRO STUDI UN MONDO D'ITALIANI

Università Roma Tre: Corso di Comunicazione sul Web: Direttrice del Master: prof.ssa Franca Orletti

Antonella Cavallo, Lavinia Cicciarelli, Leonora Faccio, Monica Corda, Maurizio Barba.

STAGISTI edizione precedente: Stefania Paradiso, Marta Colomba (oggi Yahoo-Milano), Ambra Veglia, Mina Mingarelli, Ilaria Ghelfi. Tutor: Annarita Guidi.

INVIATO DA MOSCA: Massimo Eccli

INVIATO SPECIALE DI GUERRA: Michel Upmann

Il Giornale telematico quotidiano internazionale diretto da Mina Cappussi, dedicato agli Italiani nel mondo.

Notiziario ufficiale del progetto Agorà Mediapolis "Un Mondo di Italiani", che raccoglie storie, ricordi, pensieri, emozioni, sensazioni, di chi è partito, di chi è tornato, di chi non c’è più, con l’obiettivo di lasciare un’impronta alle generazioni future, affinché, alla luce della Memoria, non dimentichino i sacrifici, le aspirazioni, le conquiste, i sogni le speranza, di chi ha dovuto lasciare la propria Terra, le proprie radici, alla ricerca di un futuro migliore. Il giornale online degli Italiani in ogni parte del mondo, un faro sempre puntato, pronto a raccontare le storie di straordinaria ordinarietà, a fornire notizie, indicazioni, informazioni, aggiornamenti. Il giornale che, partendo da una delle più piccole regioni d'Italia, il Molise, collega idealmente tutti gli italiani in ogni angolo del pianeta, offrendo ospitalità, notizie, indagini, servizi, un forum di discussione. Sede di stage per l'Università Roma per l’Università Roma Tre, Master post laurea in Scrittura, traduzione e comunicazione nelle professioni del web, del cinema e della televisione, collabora con l’emittente televisiva TRSP con il programma omonimo UN MONDO D’ITALIANI visibile a breve in chiaro e su SKY in tutto il mondo, associato al quotidiano ORA ITALIA che scopre l'Italia su Radio Nacional 93.5 FM, network e programma di Radio in etere per Radio Nacional Viedma, nella Patagonia Argentina. La ciudad de Viedma, capital de la provincia de Río Negro, se alza en la punta este del territorio arrogándosela descripción deportal de ingreso a la Patagonia Argentina, al límite con la región más austral de Buenos Aires, ha sottoscritto un accordo con Radio Emilia Romagna, RER, per il programma Ora Italia www.oraitalia.blogspot.com

Da oggi LE RUBRICHE: UN MONDO D'ARCHEOLOGIA a cura di Adriana Niro

Unmondoditaliani.com -


www.unmondoditaliani.com - www.unmondoditaliani.it - di Mina Cappussi - email: minacappussi@gmail.com

testata giornalistica online con autorizzazione del tribunale di Campobasso n. 3/10 del 31.03.10