Previdenza, risparmio e TFR nel dibattito di politica economica al Senato

di Dalna Gualtieri -

Sono previsti gli interventi di Pietro Grasso e Claudio Micheloni, fra gli altri, al convegno-dibattito "Previdenza, risparmio e TFR nel dibattito di politica economica: politiche anticicliche, assetti strutturali e riforme necessarie" in programma il prossimo lunedì al Senato.

(ITM – UNMONDODITALIANI) La Presidenza del Senato della Repubblica ospiterà, lunedì 15 dicembre 2014, il convegno "Previdenza, risparmio e TFR nel dibattito di politica economica: politiche anticicliche, assetti strutturali e riforme necessarie" presso la Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, promosso dal Dipartimento di Scienze Sociali ed Economiche dell’Università Sapienza di Roma in collaborazione con il gruppo PD Senato.

Il convegno si articola in due sessioni (ore 9.00 – 13.30 / 15.00 – 19.00). La prima sessione tratterà il tema “Crescita, risparmio e sistema previdenziale: nodi e policies necessarie” e proporrà delle riflessioni generali sul sistema pensionistico. La seconda sessione, intitolata “Il rebus del sistema pensionistico: la ricerca dell’equità tra mercato del lavoro, giovani e invecchiamento”, affronterà alcuni temi specifici attraverso comunicazioni più mirate. Entrambe le sessioni si concluderanno con una tavola rotonda che metterà a confronto esperti e policy makers.

E' prevista la presenza del Presidente del Senato Pietro Grasso e l'intervento alla fine della sessione pomeridiana della Vicepresidente del Senato Valeria Fedeli. Presiederanno e coordineranno le due sessioni il Prof. Sandro Bernardini, direttore del Dipartimento, il Prof. Mimmo Carrieri, il Senatore Micheloni e la Senatrice Parente. Interverrà il Viceministro Morando.

Sono previste relazioni, comunicazioni e interventi di Mario Amendola, Claudio Sardoni, Stefano Patriarca, Sandro Gronchi, Andrea Biondi, Michele Raitano, Daniele Fano, Giuseppe Vitaletti ,Fiorella Kostoris Padoa Schioppa, Paolo Guerrieri, Tommaso Nannicini, Franco Corbello, Mauro Nori, Davide Colombo, Antonio Azzollini, Massimo Mucchetti, Agostino Megale, Giorgio Tonini.

L’accesso alla sala è consentito solo ai registrati; per le richieste di accredito per giornalisti, fotografi e telecineoperatori rimandiamo all'Ufficio stampa del Senato tramite fax o e-mail.

________________________________

® Riproduzione vietata. Consentita solo previa citazione della fonte. Tutti i diritti riservati

UN MONDO D'ITALIANI -- ITALIAN INTERNATIONAL DAILY MAGAZINE

www.unmondoditaliani.com

Agenzia Stampa, Casa Editrice, Giornale Quotidiano Internazionale, con sede a Bojano, a Campobasso, a Roma (via Zanardelli, 36) e a Viedma, in Patagonia, già autorizzato nel 2006 dal Tribunale di Campobasso N.2/96, come edizione on line de “LA VOCE DEL POPOLO” e nel 2010 come e-magazine indipendente. Diretto da Mina Cappussi, sede di STAGE per l’Università Roma Tre,associato al quotidiano ORA ITALIA della Patagonia Argentina e all’emittente radiofonica pubblica del sud America, Radio Nacional.

Ora Italia el programa de radio de los italianos en la Patagonia. Producido y realizado por la Asociación Emiliano Romagnola de la Comarca Viedma Carmen de Patagones. En convenio con el periodico "Un Mondo di Italiani".

Scrivi a minacappussi@gmail.com

facebook: Mina Cappussi – Mina Cappussi II – Mina Cappussi III –Mina Cappussi Cinque

Iscriviti al gruppo facebook: Un Mondo d’Italiani , TG facebook, Molisani nel Mondo,

Pagine facebook:MINA CAPPUSSI FANS CLUB, Traduci Detti Molisani in Inglese, Mina Cappussi 4

Edita il PRIMO DIZIONARIO DELL’EMIGRAZIONE ITALIANA www.dizionarioemigrazione.it, sotto l’egida del Ministero Affari Esteri e del Ministero dell’Istruzione.

mi dispiace, perdono, grazie, ti amo

11 / 12 / 2014


 






UMDI UN MONDO D'ITALIANI www.unmondoditaliani.com

COLLABORA CON NOI: scrivi a minacappussi5@gmail.com

se ti piace scrivere, se sei determinata/o, volitiva/o, volenterosa/o e soprattutto appassionata/o. Cerchiamo in particolare una/un aspirante giornalista per gli Italiani nel Mondo su BOJANO!

IL GIORNALE quotidiano DI TUTTI GLI ITALIANI NEL MONDO

IN REDAZIONE: Andrea-de-Marco, Marta-Ucciferri, Kerres, Marucci, Goffredo-Palmerini, Carmelina-Rico, Serena-Lastoria, Angela-Perrella, Giulia-Marzani, Manuela-Forte, Nicoletta-Saccomanno, Carlo-Di-Stanislao, Min.-Cul.-Pop., Stefania-Paradiso, Benedetta-Massoni, Angelo-Sanzò, Federica-Polegri, Gustavo-Vitali, Ugo-Gentile, Simona-Aiuti, Alessio-Papa, Ma.-Nu., Franco-Iadarola, Magalì-Pizarro, Anna-Ovidi, Sabina-Iadarola, Francesco-Luca-Borghesi, Gabriele-Iaconis, Penelope, Pippi, Scipione-L'Aquilano, Maria-De-Michele, Fer. Bru, Vincenza-Alfano, Alejandra-Daguerre, Anna-Maria-Marinelli, Chiara-Landi, Arianna-Braccio, Bartolomeo-Alberico, Dalna-Gualtieri, Grazia-De-Gregorio, Samuele-Doganiero

CAPOREDATTORE: Sabina Iadarola (giornalista OdG)

Iscriviti all'associazione CENTRO STUDI UN MONDO D'ITALIANI

Università Roma Tre: Corso di Comunicazione sul Web: Direttrice del Master: prof.ssa Franca Orletti

Maurizio Barba, Antonella Cavallo, Lavinia Cicciarelli, Monica Corda. Leonora Faccio,

STAGISTI edizione precedente: Stefania Paradiso, Marta Colomba (oggi Yahoo-Milano), Ambra Veglia, Mina Mingarelli, Ilaria Ghelfi. Tutor: Annarita Guidi.

INVIATO DA MOSCA: Massimo Eccli

INVIATO SPECIALE DI GUERRA: Michel Upmann

Il Giornale telematico quotidiano internazionale diretto da Mina Cappussi, dedicato agli Italiani nel mondo.

Notiziario ufficiale del progetto Agorà Mediapolis "Un Mondo di Italiani", cheraccoglie storie, ricordi, pensieri, emozioni, sensazioni, di chi è partito, di chi è tornato, di chi non c’è più, con l’obiettivo di lasciare un’impronta alle generazioni future, affinché, alla luce della Memoria, non dimentichino i sacrifici, le aspirazioni, le conquiste, i sogni le speranza, di chi ha dovuto lasciare la propria Terra, le proprie radici, alla ricerca di un futuro migliore. Il giornale on line degli Italiani in ogni parte del mondo, un faro sempre puntato, pronto a raccontare le storie di straordinaria ordinarietà, a fornire notizie, indicazioni, informazioni, aggiornamenti. Il giornale che, partendo da una delle più piccole regioni d'Italia, il Molise, collega idealmente tutti gli italiani in ogni angolo del pianeta, offrendo ospitalità, notizie, indagini, servizi, un forum di discussione. Sede di stage per l'Università Roma per l’Università Roma Tre, Master post laurea in Scrittura, traduzione e comunicazione nelle professionidel web, del cinema e della televisione, collabora con l’emittente televisiva TRSP con il programma omonino UN MONDO D’ITALIANI visibile a breve in chiaro e suSKY in tutto il mondo, associato al quotidiano ORA ITALIA che..scopre l'Italia su Radio Nacional 93.5 FM, network e programma di Radio in etere per Radio Nacional Viedma, nella Patagonia Argentina . La ciudad de Viedma, capital de la provincia de Río Negro, se alza en la punta este del territorio arrogándosela descripción deportal de ingreso a la Patagonia Argentina, al límite con la región más austral de Buenos Aires, ha sottoscritto un accordo con Radio Emilia Romagna, RER, per il programma Ora Italia www.oraitalia.blogspot.com

Da oggi LE RUBRICHE: UN MONDO D'ARCHEOLOGIA a cura di Adriana Niro

Unmondoditaliani.com -


www.unmondoditaliani.com - www.unmondoditaliani.it - di Mina Cappussi - email: minacappussi@gmail.com

testata giornalistica on-line con autorizzazione del tribunale di Campobasso n. 3/10 del 31.03.10