PrEP: prevenire è meglio che curare. Cos’è e come funziona

di Romina Nocera -

Profilassi pre-esposizione, sotto l’acronimo di PrEP, è un metodo per prevenire il contagio dal virus dell’HIV. Attraverso l’assuzione di un farmaco chiamato Truvada, che sfrutta l’azione di due principi attivi.

(UMDI-UNMONDODITALIANI) - La PrEP è un metodo preventivo per ridurre il rischio di essere contagiati dall'HIV e si basa sull'assunzione del farmaco antiretrovirale Truvada. Esso rappresenta la combinazione di due distinti medicinali, il tenofovir disoproxil e l'emtricitabina, prodotti dalla casa farmaceutica Gilead Sciences. Il farmaco, sotto forma di pillole blu, è stato inizialmente approvato dall'americana FDA (Food and Drug Administration) per trattare le infezioni preesistenti, ma in seguito a risultati incoraggianti ottenuti in sede di sperimentazione è stato riconsiderato per la prevenzione. Nel corso del 2017 la PrEP è stata approvata in numerosi Paesi, compresi quelli dell'Unione Europea, gli Stati Uniti, il Canada, l'Australia e molti altri. Il virus dell'HIV, come ben sappiamo si trasmette attraverso il contatto diretto con i fluidi corporei e il sangue delle persone infette. Le cause principali sono i rapporti sessuali non protetti, l'utilizzo di aghi contaminati, le trasfusioni di sangue e i trapianti. La profilassi pre-esposizione è ideata per i soggetti ritenuti più a rischio, ad esempio coloro che hanno una relazione con una persona sieropositiva, gli adulti sessualmente attivi che non hanno una relazione monogama e chi ha fatto sesso senza preservativo, contraendo malattie sessualmente trasmissibili nei sei mesi precedenti. Tra le categorie considerate più esposte vi sono gli omossessuali uomini, i bisessuali, i transgender e in generale chi ha rapporti promiscui. L'azione protettiva del farmaco risulta elevatissima. Tuttavia non protegge al 100 percento e soprattutto non previene altre patologie sessualmente trasmissibili, come la gonorrea, l'epatite e la clamidia, le organizzazioni sanitarie infatti raccomandano di utilizzare sempre il preservativo.

Il funzionamento

L'azione combinata dei principi attivi tenofovir (l'antiretrovirale) e l'emtricitabina presenti nel Truvada blocca uno specifico enzima del virus dell'HIV, dei quali rappresentano degli “inibitori nucleosidici”. In parole povere, il Truvada impedisce al virus di replicarsi tenendolo a bada. La profilassi pre-esposizione non presenta effetti apparentemente dannosi, e i sintomi registrati in fase sperimentale (generalmente diarrea, mal di testa, nausea, perdita di peso), svaniscono dopo le prime settimane di utilizzo. Alla luce di questo, tuttavia, la PrEP resta sconsigliata a chi soffre di problemi renali e ai malati di epatite B. Mentre per quanto concerne le donne in gravidanza o in allattamento è consigliabile un consulto col proprio medico curante.

05 / 12 / 2017

Ultimi aggiornamenti


 






UMDI UN MONDO D'ITALIANI www.unmondoditaliani.com

COLLABORA CON NOI: scrivi a minacappussi@gmail.com

se ti piace scrivere, se sei determinata/a, volitiva/o, volenterosa/o e soprattutto appassionata/o. Cerchiamo in particolare una/un aspirante giornalista per gli Italiani nel Mondo su BOJANO!

IL GIORNALE quotidiano DI TUTTI GLI ITALIANI NEL MONDO

IN REDAZIONE: Marta-Ucciferri, Kerres, Marucci, Goffredo-Palmerini, Carmelina-Rico, Serena-Lastoria, Angela-Perrella, Giulia-Marzani, Manuela-Forte, Nicoletta-Saccomanno, Carlo-Di-Stanislao, Min.-Cul.-Pop., Stefania-Paradiso, Benedetta-Massoni, Angelo-Sanzò, Federica-Polegri, Gustavo-Vitali, Ugo-Gentile, Simona-Aiuti, Alessio-Papa, Ma.-Nu., Franco-Iadarola, Magalì-Pizarro, Anna-Ovidi, Sabina-Iadarola, Francesco-Luca-Borghesi, Gabriele-Iaconis, Penelope, Pippi, Scipione-L'Aquilano, Maria-De-Michele, Fer. Bru, Vincenza-Alfano, Alejandra-Daguerre, Anna-Maria-Marinelli, Chiara-Landi, Arianna-Braccio, Bartolomeo-Alberico, Dalna-Gualtieri.

CAPOREDATTORE: Sabina Iadarola

Iscriviti all'associazione CENTRO STUDI UN MONDO D'ITALIANI

Università Roma Tre: Corso di Comunicazione sul Web: Direttrice del Master: prof.ssa Franca Orletti

Maurizio Barba, Antonella Cavallo, Lavinia Cicciarelli, Monica Corda. Leonora Faccio,

STAGISTI edizione precedente: già Stefania Paradiso, Marta Colomba (oggi Yahoo - Milano), Ambra Veglia, Mina Mingarelli, Ilaria Ghelfi. - Tutor: Annarita Guidi. -

INVIATO DA MOSCA: Massimo Eccli

INVIATO SPECIALE DI GUERRA: Michel Upmann

Il Giornale telematico quotidiano internazionale diretto da Mina Cappussi, dedicato agli Italiani nel mondo.

Notiziarioufficiale delprogetto Agorà Mediapolis "Un Mondo di Italiani", cheraccoglie storie, ricordi, pensieri, emozioni, sensazioni, di chi è partito, di chi è tornato, di chi non c’è più, con l’obiettivo di lasciare un’impronta alle generazioni future, affinché, alla luce della Memoria, non dimentichino i sacrifici, le aspirazioni, le conquiste, i sogni le speranza, di chi ha dovuto lasciare la propria Terra, le proprie radici, alla ricerca di un futuro migliore.

Il giornale on line degli Italiani in ogni parte del mondo, un faro sempre puntato, pronto a raccontare le storie di straordinaria ordinarietà, a fornire notizie, indicazioni, informazioni, aggiornamenti.

Il giornale che, partendo da una delle più piccole regioni d'Italia, il Molise, collega idealmente tutti gli italiani in ogni angolo del pianeta, offrendo ospitalità, notizie, indagini, servizi, un forum di discussione.

Sede di stage per l'Università Roma per l’Università Roma Tre, Master post laurea in Scrittura, traduzione e comunicazione nelle professionidel web, del cinema e della televisione, collabora con l’emittente televisiva TRSP con il programma omonino UN MONDO D’ITALIANI visibile a breve in chiaro e suSKY in tutto il mondo, associato al quotidiano ORA ITALIA che..scopre l'Italia su Radio Nacional 93.5 FM, network e programma di Radio in etere per Radio Nacional Viedma, nella Patagonia Argentina . La ciudad de Viedma, capital de la provincia de Río Negro, se alza en la punta este del territorio arrogándosela descripción deportal de ingreso a la Patagonia Argentina, al límite con la región más austral de Buenos Aires, ha sottoscritto un accordo con Radio Emilia Romagna, RER, per il programma Ora Italia www.oraitalia.blogspot.com

Da oggi LE RUBRICHE: UN MONDO D'ARCHEOLOGIA a cura di Adriana Niro

Unmondoditaliani.com -


www.unmondoditaliani.com - www.unmondoditaliani.it- di Mina Cappussi - email minacappussi@gmail.com

testata giornalistica on-line con autorizzazione del tribunale di Campobasso n. 3/10 del 31.03.10.