Ospedali chiusi in Molise. Anche gli ex Consiglieri regionali chiedono la riapertura per covid-19

di Red. UMDI *

Per prevenire e affrontare l'emergenza coronavirus, in Molise, l'Associazione ex Consiglieri regionali richiede la riapertura degli ospedali chiusi. Per evitare di trovarsi impreparati, qualora si dovesse verificare la stessa tragica situazione che c'è al Nord Italia, dove gli ospedali sono, ormai, al collasso.

(UMDI-UNMONDODITALIANI) L'emergenza coronavirus ha messo in ginocchio l'intera Italia, e insieme ad essa le strutture sanitarie. Soprattutto al Nord in cui si trovano le regioni più colpite, come la Lombardia e il Piemonte, dove gli ospedali sono al collasso, per il troppo elevato numero di pazienti contagiati. I medici sono stremati, ma continuano a lottare, per loro arrivano numerosi messaggi di solidarietà, mentre per permettergli di lavorare al meglio e con i giusti macchinari e accessori, sono partite delle raccolte fondi, donazioni di ventilatori per la respirazione, mascherine, materiale disinfettante. La preoccupazione sale nel momento in cui, si rischia di vivere, nelle regioni del Sud, la stessa tragica situazione, ma le strutture sanitarie meridionali non sono abbastanza all'avanguardia per affrontare un'emergenza del genere. E' per questo che, in Molise, il Presidente Gaspero Di Lisa, a nome dell’Associazione ex Consiglieri regionali, ha inviato al Presidente della Giunta regionale, Donato Toma, un messaggio, in relazione alle sue responsabilità di coordinamento delle varie iniziative per la gestione dell’emergenza Coronavirus in Molise in cui viene richiesto: "In sintonia e per solidale collaborazione con le regioni contermini, urge disporre, in via straordinaria ed urgente, la riapertura delle strutture sanitarie chiuse e il potenziamento di quelle attive, per contrastare la virale influenza in atto. La riattivazione richiesta – ha spiegato Di Lisa- è la risposta ineludibile e l'unica efficace, date le emergenze nazionali emerse e quelle regionali, al momento, temibili. L'esercizio dei Suoi poteri straordinari, in linea con quelli del Governo Centrale, si inquadra nella cogenza insita negli eventi, in questa situazione, simili ad una guerra con un nemico invisibile!”. “Abbiamo ritenuto – ha commentato il Presidente Di Lisa a seguito della nota inviata- doveroso raccomandare al Presidente Toma e quindi all'Unità di Crisi, nella speranza che tutte le strutture (a suo tempo pensate e realizzate) in piena efficienza da subito riescano a tutelare: territorio e popolazione al momento in ansia per la montante marea influenzale del coronavirus”.

*Editing by Fabiana Carbone

24 / 03 / 2020


 






UMDI UN MONDO D'ITALIANI www.unmondoditaliani.com

COLLABORA CON NOI: scrivi a minacappussi5@gmail.com

se ti piace scrivere, se sei determinata/o, volitiva/o, volenterosa/o e soprattutto appassionata/o. Cerchiamo in particolare una/un aspirante giornalista per gli Italiani nel Mondo su BOJANO!

IL GIORNALE QUOTIDIANO DI TUTTI GLI ITALIANI NEL MONDO

IN REDAZIONE: Andrea-De-Marco, Marta-Ucciferri, Kerres, Marucci, Goffredo-Palmerini, Carmelina-Rico, Serena-Lastoria, Angela-Perrella, Giulia-Marzani, Manuela-Forte, Nicoletta-Saccomanno, Carlo-Di-Stanislao, Min.-Cul.-Pop., Stefania-Paradiso, Benedetta-Massoni, Angelo-Sanzò, Federica-Polegri, Gustavo-Vitali, Ugo-Gentile, Simona-Aiuti, Alessio-Papa, Ma.-Nu., Franco-Iadarola, Magalì-Pizarro, Anna-Ovidi, Sabina-Iadarola, Francesco-Luca-Borghesi, Gabriele-Iaconis, Penelope, Pippi, Scipione-L'Aquilano, Maria-De-Michele, Fer.-Bru, Vincenza-Alfano, Alejandra-Daguerre, Anna-Maria-Marinelli, Chiara-Landi, Arianna-Braccio, Bartolomeo-Alberico, Dalna-Gualtieri, Grazia-De-Gregorio, Samuele-Doganiero

CAPOREDATTORE: Sabina Iadarola (giornalista OdG)

Iscriviti all'associazione CENTRO STUDI UN MONDO D'ITALIANI

Università Roma Tre: Corso di Comunicazione sul Web: Direttrice del Master: prof.ssa Franca Orletti

Antonella Cavallo, Lavinia Cicciarelli, Leonora Faccio, Monica Corda, Maurizio Barba.

STAGISTI edizione precedente: Stefania Paradiso, Marta Colomba (oggi Yahoo-Milano), Ambra Veglia, Mina Mingarelli, Ilaria Ghelfi. Tutor: Annarita Guidi.

INVIATO DA MOSCA: Massimo Eccli

INVIATO SPECIALE DI GUERRA: Michel Upmann

Il Giornale telematico quotidiano internazionale diretto da Mina Cappussi, dedicato agli Italiani nel mondo.

Notiziario ufficiale del progetto Agorà Mediapolis "Un Mondo di Italiani", che raccoglie storie, ricordi, pensieri, emozioni, sensazioni, di chi è partito, di chi è tornato, di chi non c’è più, con l’obiettivo di lasciare un’impronta alle generazioni future, affinché, alla luce della Memoria, non dimentichino i sacrifici, le aspirazioni, le conquiste, i sogni le speranza, di chi ha dovuto lasciare la propria Terra, le proprie radici, alla ricerca di un futuro migliore. Il giornale online degli Italiani in ogni parte del mondo, un faro sempre puntato, pronto a raccontare le storie di straordinaria ordinarietà, a fornire notizie, indicazioni, informazioni, aggiornamenti. Il giornale che, partendo da una delle più piccole regioni d'Italia, il Molise, collega idealmente tutti gli italiani in ogni angolo del pianeta, offrendo ospitalità, notizie, indagini, servizi, un forum di discussione. Sede di stage per l'Università Roma per l’Università Roma Tre, Master post laurea in Scrittura, traduzione e comunicazione nelle professioni del web, del cinema e della televisione, collabora con l’emittente televisiva TRSP con il programma omonimo UN MONDO D’ITALIANI visibile a breve in chiaro e su SKY in tutto il mondo, associato al quotidiano ORA ITALIA che scopre l'Italia su Radio Nacional 93.5 FM, network e programma di Radio in etere per Radio Nacional Viedma, nella Patagonia Argentina. La ciudad de Viedma, capital de la provincia de Río Negro, se alza en la punta este del territorio arrogándosela descripción deportal de ingreso a la Patagonia Argentina, al límite con la región más austral de Buenos Aires, ha sottoscritto un accordo con Radio Emilia Romagna, RER, per il programma Ora Italia www.oraitalia.blogspot.com

Da oggi LE RUBRICHE: UN MONDO D'ARCHEOLOGIA a cura di Adriana Niro

Unmondoditaliani.com -


www.unmondoditaliani.com - www.unmondoditaliani.it - di Mina Cappussi - email: minacappussi@gmail.com

testata giornalistica online con autorizzazione del tribunale di Campobasso n. 3/10 del 31.03.10