Mina Cappussi ancora una volta alla Fiera del Levante con Molise Noblesse

di Romina Nocera -

82esima Fiera del Levante, vari i progetti che verranno presentati a Bari tra attualità e iniziative nell’interesse della regione. Numerosi gli interventi durante la giornata. Tra i relatori la direttrice Umdi Mina Cappussi

(UMDI-UNMONDODITALIANI) Ricco programma di eventi in occasione della 82esima edizione della Fiera del Levante;Fiera del Levante, 81esima edizione, Mina Cappussi relatore nel padiglione della Regione Puglia l’obiettivo: valorizzare le attività legislative insieme ad una cittadinanza più attiva nell’interesse della regione Puglia stessa. A tal proposito sarà presente, coerentemente con i propri principi statutari, anche il Consiglio Regionale con un padiglione riservato ad eventi di promozione culturale e del territorio in genere, che ospiterà il direttore UMDI Un Mondo d'Italiani, la dr.ssa Mina Cappussi, nell'ambito dell'importante convegno promosso dall'AICCRE Puglia. Nel corso della giornata dell’11 settembre sarà presentata la pubblicazione “Comunica in sicurezza”, promossa dal Corecom Puglia in sinergia con Polizia Postale - Compartimento della Puglia, Ufficio Scolastico Regionale, Garante Regionale dei Diritti del Minore e Dipartimento di Formazione, Psicologia e Comunicazione dell’Università di Bari. “La finalità – ricorda la presidente del Corecom, Lorena Saracino – è quella di fornire ai docenti delle scuole medie, ai genitori e, per il loro tramite, agli studenti, una pubblicazione didattico/divulgativa - un vero e proprio corso di ‘media education’ - sulle molteplici e frequenti insidie del web”. Alle ore 15, si terrà il convegno dal titolo “Energia, mobilità e cambiamenti climatici” nel quale interverranno: Antonio Trevisi, Consigliere Regione Puglia, Luca Lopomo, Sindaco di Crispiano, Massimo Blonda, CNR-IRSA, Livio De Santoli dell’Università “La Sapienza” di Roma e Nicola Conenna della Fondazione H2U. Alle ore 17.30, si terrà l’appuntamento dal titolo “Europa: le nuove sfide”, il convegno è organizzato dall’Aiccre Puglia, con il Movimento Federalista Europeo Puglia e lo Europe Direct Puglia. Ai saluti istituzionali di Giuseppe Longo, Vice Presidente del Consiglio Regionale, Vito Lacoppola, Vice Presidente dell’Aiccre Puglia e ass. Città Metropolitana Bari, Simona Ciullo, Vice Segretario nazionale MFE, Anna Vita Perrone, Dirigente Sezione Biblioteca e Comunicazione Istituzionale. Dopo l’introduzione di Giuseppe Moggia, Vice Presidente Aiccre seguiranno gli interventi di Giuseppe Abbati, Segretario Generale Aiccre Puglia, Mario De Donatis, Vice Presidente IPRES, Monia Magistro, referente del “Premio Spinelli”, Mara Monopoli, Direttrice artistica, regista, Pietro Pepe della direzione Aiccre già Presidente del Consiglio regionale, Rosa Capozzi, tecnologa del CNR, Nicola Cristofaro, responsabile ufficio del dibattito del MFE Puglia. Anche Mina Cappussi, direttrice del quotidiano internazionale Umdi Un Mondo d’Italiani nell’ambito del Molise Noblesse Festival, interverrà in merito. Le conclusioni saranno affidate a Giuseppe Valerio, presidente Aiccre Puglia.

11 / 09 / 2018

Ultimi aggiornamenti


 






UMDI UN MONDO D'ITALIANI www.unmondoditaliani.com

COLLABORA CON NOI: scrivi a minacappussi@gmail.com

se ti piace scrivere, se sei determinata/o, volitiva/o, volenterosa/o e soprattutto appassionata/o. Cerchiamo in particolare una/un aspirante giornalista per gli Italiani nel Mondo su BOJANO!

IL GIORNALE quotidiano DI TUTTI GLI ITALIANI NEL MONDO

IN REDAZIONE: Marta-Ucciferri, Kerres, Marucci, Goffredo-Palmerini, Carmelina-Rico, Serena-Lastoria, Angela-Perrella, Giulia-Marzani, Manuela-Forte, Nicoletta-Saccomanno, Carlo-Di-Stanislao, Min.-Cul.-Pop., Stefania-Paradiso, Benedetta-Massoni, Angelo-Sanzò, Federica-Polegri, Gustavo-Vitali, Ugo-Gentile, Simona-Aiuti, Alessio-Papa, Ma.-Nu., Franco-Iadarola, Magalì-Pizarro, Anna-Ovidi, Sabina-Iadarola, Francesco-Luca-Borghesi, Gabriele-Iaconis, Penelope, Pippi, Scipione-L'Aquilano, Maria-De-Michele, Fer. Bru, Vincenza-Alfano, Alejandra-Daguerre, Anna-Maria-Marinelli, Chiara-Landi, Arianna-Braccio, Bartolomeo-Alberico, Dalna-Gualtieri.

CAPOREDATTORE: Sabina Iadarola

Iscriviti all'associazione CENTRO STUDI UN MONDO D'ITALIANI

Università Roma Tre: Corso di Comunicazione sul Web: Direttrice del Master: prof.ssa Franca Orletti

Maurizio Barba, Antonella Cavallo, Lavinia Cicciarelli, Monica Corda. Leonora Faccio,

STAGISTI edizione precedente: Stefania Paradiso, Marta Colomba (oggi Yahoo-Milano), Ambra Veglia, Mina Mingarelli, Ilaria Ghelfi. Tutor: Annarita Guidi.

INVIATO DA MOSCA: Massimo Eccli

INVIATO SPECIALE DI GUERRA: Michel Upmann

Il Giornale telematico quotidiano internazionale diretto da Mina Cappussi, dedicato agli Italiani nel mondo.

Notiziario ufficiale del progetto Agorà Mediapolis "Un Mondo di Italiani", cheraccoglie storie, ricordi, pensieri, emozioni, sensazioni, di chi è partito, di chi è tornato, di chi non c’è più, con l’obiettivo di lasciare un’impronta alle generazioni future, affinché, alla luce della Memoria, non dimentichino i sacrifici, le aspirazioni, le conquiste, i sogni le speranza, di chi ha dovuto lasciare la propria Terra, le proprie radici, alla ricerca di un futuro migliore. Il giornale on line degli Italiani in ogni parte del mondo, un faro sempre puntato, pronto a raccontare le storie di straordinaria ordinarietà, a fornire notizie, indicazioni, informazioni, aggiornamenti. Il giornale che, partendo da una delle più piccole regioni d'Italia, il Molise, collega idealmente tutti gli italiani in ogni angolo del pianeta, offrendo ospitalità, notizie, indagini, servizi, un forum di discussione. Sede di stage per l'Università Roma per l’Università Roma Tre, Master post laurea in Scrittura, traduzione e comunicazione nelle professionidel web, del cinema e della televisione, collabora con l’emittente televisiva TRSP con il programma omonino UN MONDO D’ITALIANI visibile a breve in chiaro e suSKY in tutto il mondo, associato al quotidiano ORA ITALIA che..scopre l'Italia su Radio Nacional 93.5 FM, network e programma di Radio in etere per Radio Nacional Viedma, nella Patagonia Argentina . La ciudad de Viedma, capital de la provincia de Río Negro, se alza en la punta este del territorio arrogándosela descripción deportal de ingreso a la Patagonia Argentina, al límite con la región más austral de Buenos Aires, ha sottoscritto un accordo con Radio Emilia Romagna, RER, per il programma Ora Italia www.oraitalia.blogspot.com

Da oggi LE RUBRICHE: UN MONDO D'ARCHEOLOGIA a cura di Adriana Niro

Unmondoditaliani.com -


www.unmondoditaliani.com - www.unmondoditaliani.it - di Mina Cappussi - email: minacappussi@gmail.com

testata giornalistica on-line con autorizzazione del tribunale di Campobasso n. 3/10 del 31.03.10