Magnolia basket Campobasso: preparazione pre-campionato alle porte

di Andrea De Marco -

Lunedì 20 agosto la Magnolia basket Campobasso inizierà la preparazione in vista dell’inizio del campionato. Oltre alla parte atletica, la squadra di Coach Sabatelli affronterà una serie di amichevoli di tutto rispetto, affrontando compagini che parteciperanno al campionato.

(UMDI-UNMONDODITALIANI) Vacanze agli sgoccioli per il gruppo rossoblù della Magnolia Campobasso. Le operazioni di mercato, tra conferme ed acquisti, hanno consegnato al coach delle campobassane Mimmo Sabatelli otto elementi. Tre sono quelli confermati dal torneo d’esordio: la guardia (e capitano dei #fioridacciaio) Roberta Di Gregorio, l’ala veronese Laura Reani e l’ala piccola Giulia Ciavarella, reduce dal successo iridato di Manila nel basket tre contro tre con la Nazionale con cui anche domani e domenica sarà di scena a Bucarest, dove, tra l’altro, dovrebbe tornare a metà settembre per gli Europei. Cinque – invece – le new entries: la playmaker Rachele Porcu, la play-guardia Sofia Marangoni, la guardia Giovanna Elena Smorto (l’elemento più giovane del gruppo), l’ala-pivot Emilia Bove (la "senatrice" del roster) e la pivot lituana Laura Zelnytė. Manca poco al via Per loro il via ai lavori è dietro l’angolo. Lunedì 20 agosto, infatti, il gruppo si ritroverà per le ore 9.30 sul parquet del PalaVazzieri per iniziare la preparazione. Per le rossoblù ci saranno cinque settimane all’insegna di doppie sedute con qualche variazione legata soltanto all’inserimento nel programma di alcuni scrimmage. Di norma, però, al mattino (ore 9.30) il menu proporrà un lavoro di carattere fisico-atletico curato dal preparatore Gianni Colagiovanni, mentre al pomeriggio (dalle 17.30) spazio alla tecnica e alla tattica con coach Mimmo Sabatelli ed i suoi assistenti Rosario Filipponio ed Andrea Anzini. «Poter programmare la preparazione nell’arco di cinque settimane prima di entrare nella settimana tipo di avvicinamento alle partite – spiega lo stesso capo allenatore – ci darà l’occasione di arrivare al meglio in vista dell’inizio di stagione». Col gruppo – tra l’altro – lavoreranno anche quattro elementi del vivaio come Elena Sammartino, Francesca Landolfi, la venafrana Nina Corsetti e la termolese Alessandra Falbo, ultimo innesto del settore giovanile rossoblù con l’ala adriatica proveniente dall’Airino e che si aggregherà in corsa al gruppo perché impegnata con la nazionale under 14 ad Udine in vista del torneo Bam fissato a Slovenj Gradec in Slovenia dal 16 al 19 agosto. Assieme a loro, inoltre, spazio anche per altri due giovani prospetti extraregionali che saranno in prova con il team rossoblù, per quella che – in ogni gara di campionato – sarà una rotazione a dodici.

Calendario delle amichevoli

Ad una preparazione particolarmente strutturata corrisponderà anche un calendario di amichevoli di tutto rilievo. La prima uscita è stata fissata per sabato primo settembre, anche se l’avversaria è ancora da definire (in queste ore si stanno allacciando gli ultimi contatti). Seconda antagonista sarà, per una sorta di anticipo di campionato, la Feba Civitanova Marche dell’ex Ada De Pasquale col match in programma sul parquet delle rivierasche tra il 7 e l’8 settembre. Appuntamento clou del precampionato sarà invece il quadrangolare dell’11 e 12 settembre al PalaVazzieri di Campobasso con in campo, oltre ai #fioridacciaio, ben tre team di A1: la Reyer Venezia, la Dike Napoli ed il Battipaglia. Il 18 altro antipasto di campionato – stavolta nell’impianto amico di via Svevo – contro l’Elite Roma ed il 22, infine, ultima uscita sul parquet della Dike Napoli di A1. Nel mezzo, però, nel fine settimana del 15 e 16 settembre, le rossoblù sono state invitate a prender parte ad un quadrangolare a Palermo per un altro antipasto di campionato, situazione al centro di valutazione in queste ore da parte della direzione sportiva del team.

11 / 08 / 2018

Ultimi aggiornamenti


 






UMDI UN MONDO D'ITALIANI www.unmondoditaliani.com

COLLABORA CON NOI: scrivi a minacappussi5@gmail.com

se ti piace scrivere, se sei determinata/o, volitiva/o, volenterosa/o e soprattutto appassionata/o. Cerchiamo in particolare una/un aspirante giornalista per gli Italiani nel Mondo su BOJANO!

IL GIORNALE quotidiano DI TUTTI GLI ITALIANI NEL MONDO

IN REDAZIONE: Andrea-de-Marco, Marta-Ucciferri, Kerres, Marucci, Goffredo-Palmerini, Carmelina-Rico, Serena-Lastoria, Angela-Perrella, Giulia-Marzani, Manuela-Forte, Nicoletta-Saccomanno, Carlo-Di-Stanislao, Min.-Cul.-Pop., Stefania-Paradiso, Benedetta-Massoni, Angelo-Sanzò, Federica-Polegri, Gustavo-Vitali, Ugo-Gentile, Simona-Aiuti, Alessio-Papa, Ma.-Nu., Franco-Iadarola, Magalì-Pizarro, Anna-Ovidi, Sabina-Iadarola, Francesco-Luca-Borghesi, Gabriele-Iaconis, Penelope, Pippi, Scipione-L'Aquilano, Maria-De-Michele, Fer. Bru, Vincenza-Alfano, Alejandra-Daguerre, Anna-Maria-Marinelli, Chiara-Landi, Arianna-Braccio, Bartolomeo-Alberico, Dalna-Gualtieri, Grazia-De-Gregorio, Samuele-Doganiero

CAPOREDATTORE: Sabina Iadarola (giornalista OdG)

Iscriviti all'associazione CENTRO STUDI UN MONDO D'ITALIANI

Università Roma Tre: Corso di Comunicazione sul Web: Direttrice del Master: prof.ssa Franca Orletti

Maurizio Barba, Antonella Cavallo, Lavinia Cicciarelli, Monica Corda. Leonora Faccio,

STAGISTI edizione precedente: Stefania Paradiso, Marta Colomba (oggi Yahoo-Milano), Ambra Veglia, Mina Mingarelli, Ilaria Ghelfi. Tutor: Annarita Guidi.

INVIATO DA MOSCA: Massimo Eccli

INVIATO SPECIALE DI GUERRA: Michel Upmann

Il Giornale telematico quotidiano internazionale diretto da Mina Cappussi, dedicato agli Italiani nel mondo.

Notiziario ufficiale del progetto Agorà Mediapolis "Un Mondo di Italiani", cheraccoglie storie, ricordi, pensieri, emozioni, sensazioni, di chi è partito, di chi è tornato, di chi non c’è più, con l’obiettivo di lasciare un’impronta alle generazioni future, affinché, alla luce della Memoria, non dimentichino i sacrifici, le aspirazioni, le conquiste, i sogni le speranza, di chi ha dovuto lasciare la propria Terra, le proprie radici, alla ricerca di un futuro migliore. Il giornale on line degli Italiani in ogni parte del mondo, un faro sempre puntato, pronto a raccontare le storie di straordinaria ordinarietà, a fornire notizie, indicazioni, informazioni, aggiornamenti. Il giornale che, partendo da una delle più piccole regioni d'Italia, il Molise, collega idealmente tutti gli italiani in ogni angolo del pianeta, offrendo ospitalità, notizie, indagini, servizi, un forum di discussione. Sede di stage per l'Università Roma per l’Università Roma Tre, Master post laurea in Scrittura, traduzione e comunicazione nelle professionidel web, del cinema e della televisione, collabora con l’emittente televisiva TRSP con il programma omonino UN MONDO D’ITALIANI visibile a breve in chiaro e suSKY in tutto il mondo, associato al quotidiano ORA ITALIA che..scopre l'Italia su Radio Nacional 93.5 FM, network e programma di Radio in etere per Radio Nacional Viedma, nella Patagonia Argentina . La ciudad de Viedma, capital de la provincia de Río Negro, se alza en la punta este del territorio arrogándosela descripción deportal de ingreso a la Patagonia Argentina, al límite con la región más austral de Buenos Aires, ha sottoscritto un accordo con Radio Emilia Romagna, RER, per il programma Ora Italia www.oraitalia.blogspot.com

Da oggi LE RUBRICHE: UN MONDO D'ARCHEOLOGIA a cura di Adriana Niro

Unmondoditaliani.com -


www.unmondoditaliani.com - www.unmondoditaliani.it - di Mina Cappussi - email: minacappussi@gmail.com

testata giornalistica on-line con autorizzazione del tribunale di Campobasso n. 3/10 del 31.03.10