Mi chiamo Adele e da 4 anni combatto contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica

di Sabina Iadarola

“Carissimi, sono particolarmente emozionata, e per la prima volta userò un sintetizzatore vocale per comunicare". Splendida presentazione a Napoli presso la Fondazione SUDD, pubblico commosso soprattutto per le parole del tesoriere Aisla Adele Ferrara. "Mi chiamo Adele e da quattro anni combatto contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica. É con immensa gratitudine che ringrazio Aldo Putignano, i soci della Homo Scrivens, il Presidente della Fondazione SUDD l’onorevole Antonio Bassolino e l’UniCredit per la splendida iniziativa spontanea di solidarietà. Vi lascio un appello: non chiudiamoci, facciamo sentire la nostra voglia di vivere, sollecitiamo il mondo scientifico a sconfiggere la SLA”.

(UMDI – UNMONDODITALIANI) Napoli. Commovente la presentazione del libro di Guido Putignano, “Racconti di papà”. di martedì 12 novembre presso la Fondazione SUDD. Il volume di Guido Putignano è una pubblicazione fuori catalogo della casa editrice Homo Scrivens, pensato esclusivamente a favore di AISLA Onlus, pubblicato con il contributo di Unicredit Spa. L’evento è stato organizzato, dall’editore Aldo Putignano, in collaborazione con il Presidente della Fondazione SUDD l’onorevole Antonio Bassolino e l’AISLA Onlus. Insieme all’autore hanno presieduto al tavolo Adele Ferrara, tesoriere AISLA, sezione Napoli – Caserta; Mariarosaria Monsurrò, neurologa e referente della SLA della Sun; Aldo Putignano, scrittore ed editore di Homo Scrivens. La presentazione è stata moderata dall’on. Antonio Bassolino. Momento molto emozionante il discorso della tesoriere Adele Ferrara, che per i lettori di UMDI pubblichiamo integralmente: “Carissimi, sono particolarmente emozionata perché oggi per la prima volta userò un sintetizzatore vocale per comunicare. Mi chiamo Adele e da quattro anni combatto contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica. É con immensa gratitudine che ringrazio Aldo Putignano, i soci della Homo Scrivens, il Presidente della Fondazione SUDD l’onorevole Antonio Bassolino e l’UniCredit per la splendida iniziativa spontanea di solidarietà a favore delle persone affette da SLA. La solidarietà aiuta tutti noi ad affrontare il nostro tortuoso cammino, aiuta a sentirsi meno soli, ed AISLA ne è l’espressione, che con i suoi volontari è a fianco dei malati da trent’anni. Vi lascio con un appello: non chiudiamoci, facciamo sentire la nostra voglia di vivere, sollecitiamo il mondo scientifico a sconfiggere la SLA, tutti insieme ce la faremo! Grazie per il vostro affetto Adele”. Dopo queste parole, che hanno fatto commuovere fino alle lacrime anche gli stessi relatori,c’è stato un “assaggio” del libro unmondoditaliani.com International daily magazinetramite le letture di Mariarosaria Riccio.

A prestare la voce per la lettura anche la bravissima Chiara Tortorelli.Durante la presentazione si è dato il via all’asta di beneficenza, sempre pro AISLA, che proseguirà per fino al 22 novembre su ebay. L’editore della Homo Scrivens, Aldo Putignano, ha messo all’asta l’intera annata 2012 della collana di narrativa di Homo Scrivens “Dieci”.

Le prime cinquanta copie della suddetta collana sono numerate a mano: di queste, le prime dieci non sono in vendita: per questa occasione, unica e irripetibile, la Homo Scrivens ha messo all'asta le copie numero otto, con un prezzo base scontato del 50% e tutto il ricavato a favore dell'associazione AISLA Onlus. Per chi fosse interessato a partecipare all’asta, può collegarsi al sito della casa editrice (vai su: homoscrivens.it).

________________________________

47 Riproduzione vietata. Consentita solo previa citazione della fonte. Tutti i diritti riservati

UN MONDO D'ITALIANI -- ITALIAN INTERNATIONAL DAILY MAGAZINE

www.unmondoditaliani.com

Agenzia Stampa, Casa Editrice, Giornale Quotidiano Internazionale, con sede a Bojano, a Roma (via Zanardelli, 36) e a Viedma, in Patagonia, già autorizzato nel 2006 dal Tribunale di Campobasso N.2/96, come edizione on line de “LA VOCE DEL POPOLO” e nel 2010 come e-magazine indipendente. Diretto daMina Cappussi,diffuso in ogni angolo del pianeta in cui vi sia una comunità italiana,sede di STAGE FORMATIVI per l’Università Roma Tre,associato al quotidianoORA ITALIAdellaPatagonia Argentinae all’emittente radiofonica pubblica del sud America, Radio Nacional,Ora Italia el programa de radio de los italianos en la Patagonia. Producido y realizado por la Asociación Emiliano Romagnola de la Comarca Viedma Carmen de Patagones. En convenio con "Un Mondo di Italiani" el periodico online del Molise y con la "Radio Emilia Romagna" la radio de la Región en Podcast.

Scrivi a minacappussi@gmail.com

facebook: Mina Cappussi – Mina Cappussi II – Mina Cappussi III – Mina Cappussi Cinque

Iscriviti ai gruppi facebook: Un Mondo d’Italiani , TG facebook

Pagine facebook:MINA CAPPUSSI FANS CLUB, Traduci Detti Molisani in Inglese, Mina Cappussi 4

Edita il PRIMO DIZIONARIO DELL’EMIGRAZIONE ITALIANA www.dizionarioemigrazione.it, sotto l’egida del Ministero Affari Esteri e del Ministero dell’Istruzione.

mi dispiace, perdono, grazie, ti amo 15 / 11 / 2013


 






UMDI UN MONDO D'ITALIANI www.unmondoditaliani.com

COLLABORA CON NOI: scrivi a minacappussi@gmail.com

se ti piace scrivere, se sei determinata/o, volitiva/o, volenterosa/o e soprattutto appassionata/o. Cerchiamo in particolare una/un aspirante giornalista per gli Italiani nel Mondo su BOJANO!

IL GIORNALE quotidiano DI TUTTI GLI ITALIANI NEL MONDO

IN REDAZIONE: Marta-Ucciferri, Kerres, Marucci, Goffredo-Palmerini, Carmelina-Rico, Serena-Lastoria, Angela-Perrella, Giulia-Marzani, Manuela-Forte, Nicoletta-Saccomanno, Carlo-Di-Stanislao, Min.-Cul.-Pop., Stefania-Paradiso, Benedetta-Massoni, Angelo-Sanzò, Federica-Polegri, Gustavo-Vitali, Ugo-Gentile, Simona-Aiuti, Alessio-Papa, Ma.-Nu., Franco-Iadarola, Magalì-Pizarro, Anna-Ovidi, Sabina-Iadarola, Francesco-Luca-Borghesi, Gabriele-Iaconis, Penelope, Pippi, Scipione-L'Aquilano, Maria-De-Michele, Fer. Bru, Vincenza-Alfano, Alejandra-Daguerre, Anna-Maria-Marinelli, Chiara-Landi, Arianna-Braccio, Bartolomeo-Alberico, Dalna-Gualtieri.

CAPOREDATTORE: Sabina Iadarola

Iscriviti all'associazione CENTRO STUDI UN MONDO D'ITALIANI

Università Roma Tre: Corso di Comunicazione sul Web: Direttrice del Master: prof.ssa Franca Orletti

Maurizio Barba, Antonella Cavallo, Lavinia Cicciarelli, Monica Corda. Leonora Faccio,

STAGISTI edizione precedente: Stefania Paradiso, Marta Colomba (oggi Yahoo-Milano), Ambra Veglia, Mina Mingarelli, Ilaria Ghelfi. Tutor: Annarita Guidi.

INVIATO DA MOSCA: Massimo Eccli

INVIATO SPECIALE DI GUERRA: Michel Upmann

Il Giornale telematico quotidiano internazionale diretto da Mina Cappussi, dedicato agli Italiani nel mondo.

Notiziario ufficiale del progetto Agorà Mediapolis "Un Mondo di Italiani", cheraccoglie storie, ricordi, pensieri, emozioni, sensazioni, di chi è partito, di chi è tornato, di chi non c’è più, con l’obiettivo di lasciare un’impronta alle generazioni future, affinché, alla luce della Memoria, non dimentichino i sacrifici, le aspirazioni, le conquiste, i sogni le speranza, di chi ha dovuto lasciare la propria Terra, le proprie radici, alla ricerca di un futuro migliore. Il giornale on line degli Italiani in ogni parte del mondo, un faro sempre puntato, pronto a raccontare le storie di straordinaria ordinarietà, a fornire notizie, indicazioni, informazioni, aggiornamenti. Il giornale che, partendo da una delle più piccole regioni d'Italia, il Molise, collega idealmente tutti gli italiani in ogni angolo del pianeta, offrendo ospitalità, notizie, indagini, servizi, un forum di discussione. Sede di stage per l'Università Roma per l’Università Roma Tre, Master post laurea in Scrittura, traduzione e comunicazione nelle professionidel web, del cinema e della televisione, collabora con l’emittente televisiva TRSP con il programma omonino UN MONDO D’ITALIANI visibile a breve in chiaro e suSKY in tutto il mondo, associato al quotidiano ORA ITALIA che..scopre l'Italia su Radio Nacional 93.5 FM, network e programma di Radio in etere per Radio Nacional Viedma, nella Patagonia Argentina . La ciudad de Viedma, capital de la provincia de Río Negro, se alza en la punta este del territorio arrogándosela descripción deportal de ingreso a la Patagonia Argentina, al límite con la región más austral de Buenos Aires, ha sottoscritto un accordo con Radio Emilia Romagna, RER, per il programma Ora Italia www.oraitalia.blogspot.com

Da oggi LE RUBRICHE: UN MONDO D'ARCHEOLOGIA a cura di Adriana Niro

Unmondoditaliani.com -


www.unmondoditaliani.com - www.unmondoditaliani.it - di Mina Cappussi - email: minacappussi@gmail.com

testata giornalistica on-line con autorizzazione del tribunale di Campobasso n. 3/10 del 31.03.10