Insegnare italiano: sbocchi occupazionali per il master Università Roma Tre

di Romina Nocera -

Roma Tre, prestigiosa università della Capitale propone un Master di formazione per operatori e insegnanti di italiano L2, per la durata di un anno. Un’occasione unica a contatto con la preparatissima equipe di docenti e importanti sbocchi professionali

(UMDI-UNMONDODITALIANI) Roma Tre, seconda università della capitale, per numero di iscritti, propone un interessante Master di formazione per operatori e insegnanti di italiano L2, con l’intento di rispondere all’esigenza di multiculturalità di cui necessita il nostro Paese. Il corso si propone di fornire gli strumenti principali, metodologici e teorici grazie a una preparatissima equipe per insegnare l’italiano a stranieri desiderosi di avvicinarsi alla cultura e all’italiano in generale, a minori immigrati e figli di immigrati inseriti nel contesto scolastico e a chiunque sia interessato. Il corso di studi durerà un anno, e si svolgerà in italiano apportando in totale 60 cfu. Si articolerà in: Corsi e laboratori per sviluppare dimestichezzacon la grammatica per 102 ore, studio autonomo e guidato nelle giornate di venerdì e sabato dalle 9.00 alle 13.30. Il tutto avverrà presso la sede in Via Ostiense dell’Università Roma Tre. La seconda parte del Master sarà caratterizzata da moduli di apprendimento guidato e autoapprendimento monitorato online per la durata di 750 ore, dalla valenza di 30 cfu. Infine la terza parte verterà sul lato pratico, permettendo di sperimentare sul campo la lingua grazie a tirocini ad hoc, comprendenti l’osservazione delle lezioni in lingua italiana a stranieri e la pratica vera e propria di insegnamento in classi di studenti stranieri costituite con l’aiuto di docenti tutor. Al termine delle tre fasi i partecipanti dovranno stendere una tesi finale da 8 cfu. Coloro che completeranno brillantemente il percorso formativo si troveranno davanti a numerose possibilità e offerte occupazionali, nel campo dell’insegnamento della lingua ad emigrati; presso enti pubblici e privati e organizzazioni legate al mondo del lavoro. Si partirà con i lavori il 26 novembre 2018 con la prima lezione per terminare poi il 1 novembre 2019. La scadenza della domanda di partecipazione è prevista per il 5 novembre 2018. Affrettatevi ad iscrivervi per un’occasione più unica che rara, i posti sono limitati!

09 / 10 / 2018

Ultimi aggiornamenti


 






UMDI UN MONDO D'ITALIANI www.unmondoditaliani.com

COLLABORA CON NOI: scrivi a minacappussi@gmail.com

se ti piace scrivere, se sei determinata/o, volitiva/o, volenterosa/o e soprattutto appassionata/o. Cerchiamo in particolare una/un aspirante giornalista per gli Italiani nel Mondo su BOJANO!

IL GIORNALE quotidiano DI TUTTI GLI ITALIANI NEL MONDO

IN REDAZIONE: Marta-Ucciferri, Kerres, Marucci, Goffredo-Palmerini, Carmelina-Rico, Serena-Lastoria, Angela-Perrella, Giulia-Marzani, Manuela-Forte, Nicoletta-Saccomanno, Carlo-Di-Stanislao, Min.-Cul.-Pop., Stefania-Paradiso, Benedetta-Massoni, Angelo-Sanzò, Federica-Polegri, Gustavo-Vitali, Ugo-Gentile, Simona-Aiuti, Alessio-Papa, Ma.-Nu., Franco-Iadarola, Magalì-Pizarro, Anna-Ovidi, Sabina-Iadarola, Francesco-Luca-Borghesi, Gabriele-Iaconis, Penelope, Pippi, Scipione-L'Aquilano, Maria-De-Michele, Fer. Bru, Vincenza-Alfano, Alejandra-Daguerre, Anna-Maria-Marinelli, Chiara-Landi, Arianna-Braccio, Bartolomeo-Alberico, Dalna-Gualtieri.

CAPOREDATTORE: Sabina Iadarola

Iscriviti all'associazione CENTRO STUDI UN MONDO D'ITALIANI

Università Roma Tre: Corso di Comunicazione sul Web: Direttrice del Master: prof.ssa Franca Orletti

Maurizio Barba, Antonella Cavallo, Lavinia Cicciarelli, Monica Corda. Leonora Faccio,

STAGISTI edizione precedente: Stefania Paradiso, Marta Colomba (oggi Yahoo-Milano), Ambra Veglia, Mina Mingarelli, Ilaria Ghelfi. Tutor: Annarita Guidi.

INVIATO DA MOSCA: Massimo Eccli

INVIATO SPECIALE DI GUERRA: Michel Upmann

Il Giornale telematico quotidiano internazionale diretto da Mina Cappussi, dedicato agli Italiani nel mondo.

Notiziario ufficiale del progetto Agorà Mediapolis "Un Mondo di Italiani", cheraccoglie storie, ricordi, pensieri, emozioni, sensazioni, di chi è partito, di chi è tornato, di chi non c’è più, con l’obiettivo di lasciare un’impronta alle generazioni future, affinché, alla luce della Memoria, non dimentichino i sacrifici, le aspirazioni, le conquiste, i sogni le speranza, di chi ha dovuto lasciare la propria Terra, le proprie radici, alla ricerca di un futuro migliore. Il giornale on line degli Italiani in ogni parte del mondo, un faro sempre puntato, pronto a raccontare le storie di straordinaria ordinarietà, a fornire notizie, indicazioni, informazioni, aggiornamenti. Il giornale che, partendo da una delle più piccole regioni d'Italia, il Molise, collega idealmente tutti gli italiani in ogni angolo del pianeta, offrendo ospitalità, notizie, indagini, servizi, un forum di discussione. Sede di stage per l'Università Roma per l’Università Roma Tre, Master post laurea in Scrittura, traduzione e comunicazione nelle professionidel web, del cinema e della televisione, collabora con l’emittente televisiva TRSP con il programma omonino UN MONDO D’ITALIANI visibile a breve in chiaro e suSKY in tutto il mondo, associato al quotidiano ORA ITALIA che..scopre l'Italia su Radio Nacional 93.5 FM, network e programma di Radio in etere per Radio Nacional Viedma, nella Patagonia Argentina . La ciudad de Viedma, capital de la provincia de Río Negro, se alza en la punta este del territorio arrogándosela descripción deportal de ingreso a la Patagonia Argentina, al límite con la región más austral de Buenos Aires, ha sottoscritto un accordo con Radio Emilia Romagna, RER, per il programma Ora Italia www.oraitalia.blogspot.com

Da oggi LE RUBRICHE: UN MONDO D'ARCHEOLOGIA a cura di Adriana Niro

Unmondoditaliani.com -


www.unmondoditaliani.com - www.unmondoditaliani.it - di Mina Cappussi - email: minacappussi@gmail.com

testata giornalistica on-line con autorizzazione del tribunale di Campobasso n. 3/10 del 31.03.10