IL SEGRETARIO NAZIONALE COISP SINDACATO DI POLIZIA, FRANCO MACCARI, DOMANI A CAMPOBASSO

DOMANI 25 GIUGNO IL SEGRETARIO NAZIONALE DEL SINDACATO DI POLIZIA COISP, FRANCO MACCARI, SARA’ A CAMPOBASSO PER UNA ASSEMBLEA-CONFERENZA. SI PARLERA’ DEL RUOLO E DEL SENSO DELL’ATITVITA’ SINDACALE, MA ANCHE DEI PROBLEMI LOCALI DI SICUREZZA E DI CARENZA DELL’ORGANICO
Domani, 25 giugno 2009, alle ore 11.30, il Segretario Nazionale del Sindacato di Polizia COISP, Franco Maccari, terrà un’assemblea-conferenza con gli agenti presenti presso la Scuola Allievi Agenti - Questura di Campobasso. Tema dell’incontro sarà “Il senso dell’attività sindacale nell’ambito della Polizia di Stato e i compiti delle organizzazioni sindacali”. Con il Segretario Nazionale saranno presenti il Segretario regionale generale, il vicequestore dr.ssa Antonia Migliozzi, il Segretario provinciale generale, soprintendente Michele Grieco, il Segretario regionale aggiunto, sostituto commissario Antonino Desiata e il Segretario provinciale, Saverio Spadaccino. A conclusione della conferenza, il Segretario nazionale terrà una riunione con i predetti quadri sindacali per illustrare le possibili iniziative e le attività del Coisp. Molto probabilmente sarà affrontato anche un tema di forte portata locale, quali le esigenze di rafforzamento dell’organico sul territorio, presso il Commissariato di Termoli, la Questura di Campobasso, la Polfer di Termoli e il distaccamento di Polizia di Larino. Temi questi, affrontati più volte dal Segretario Provinciale, Grieco e approdati sul tavolo del Ministro dell’Interno, Maroni, in seguito alla denuncia dello stesso Maccari, nella quale si sottolineava la richiesta di maggiore sicurezza, da parte dell’opinione pubblica, e la costituzione di comitati di cittadini per l’autogestione della vigilanza nella città di Termoli, laddove il controllo del territorio deve restare una peculiarità degli organi di Polizia, che però deve essere messa nelle condizioni di poter adempiere a tale compito, disponendo delle adeguate risorse umane, mediante un migliore utilizzo di quelle a disposizione.
Nel Molise il Coisp è nato quattro anni fa, ma ha iniziato subito a far sentire la propria voce, portando avanti battaglie importanti, con tenacia e passione. Nato a livello nazionale nel 1992 in breve tempo ha acquisito consenso e forza rappresentativa tali da ottenere, nel 1994, dal Dipartimento della Funzione Pubblica, il riconoscimento di sindacato maggiormente rappresentativo a livello nazionale. Il CO.I.S.P Molise, Coordinamento per l’Indipendenza Sindacale delle Forze di Polizia, è un sindacato giovane, una componente moderata che non ha colore politico, soprattutto non intende essere strumento della politica, e che sente con particolare coinvolgimento la necessità di una maggiore tutela e sicurezza delle Forze dell’Ordine. Obiettivo che può essere raggiunto solo disponendo di una autonomia di azione che è il carattere distintivo del Coisp.
UFFICIO STAMPA
SINDACATO DI POLIZIA COISP
Dr.ssa Palmina Cappussi
UN MONDO D'ITALIANI -- ITALIAN INTERNATIONAL DAILY MAGAZINE
Il Giornale Quotidiano Internazionale diretto da Mina Cappussidiffuso in ogni angolo del pianeta in cui vi sia una comunità italiana,associato al quotidiano ORA ITALIA della Patagonia Argentina e all’omonima emittente radiofonica del sud America, Radio Nacional 93.5 FM
facebook: mina Cappussi
gruppo facerbook: Un Mondo d’Italiani
Skype: mina.cappussi
MySpace: mina cappussi


24 / 06 / 2009



Scrivi il tuo commento sulla pagina
'IL SEGRETARIO NAZIONALE COISP SINDACATO DI POLIZIA, FRANCO MACCARI, DOMANI A CAMPOBASSO '


Il tuo nome (facoltativo)

Contatti

Per contattare la redazione del sito Italianinelmondo scrivere all'indirizzo email minacappussi@gmail.com

 

Buone Feste



italianinelmondo

iscriviti al Centro Studi UMDI

Ambiente

Italiani nel Mondo

Storia

150° UNITA' D'ITALIA

UMDI unmondoditaliani.com International Daily Magazine quotidiano internazionale d'informazioneUMDI UN MONDO D'ITALIANI www.unmondoditaliani.com

COLLABORA CON NOI: scrivi a minacappussi@gmail.com

se ti piace scrivere, se sei determinata/a, volitiva/o, volenterosa/o e soprattutto appassionata/o. Cerchiamo in particolare una/un aspirante giornalista per gli Italiani nel Mondo su BOJANO!

IL GIORNALE quotidiano DI TUTTI GLI ITALIANI NEL MONDO

IN REDAZIONE: Goffredo-Palmerini, Carmelina-Rico, Serena-Lastoria, Angela-Perrella, Giulia-Marzani, Manuela-Forte, Nicoletta-Saccomanno, Carlo-Di-Stanislao, Min.-Cul.-Pop., Stefania-Paradiso, Benedetta-Massoni, Angelo-Sanzò, Federica-Polegri, Gustavo-Vitali, Ugo-Gentile, Simona-Aiuti, Alessio-Papa, Ma.-Nu., Franco-Iadarola, Magalì-Pizarro, Anna-Ovidi, Sabina-Iadarola, Francesco-Luca-Borghesi, Gabriele-Iaconis, Penelope, Pippi, Scipione-L'Aquilano, Maria-De-Michele, Fer. Bru, Vincenza-Alfano, Alejandra-Daguerre, Anna-Maria-Marinelli, Chiara-Landi, Arianna-Braccio, Bartolomeo-Alberico, Dalna-Gualtieri.

CAPOREDATTORE: (da nominare)

Iscriviti all'associazione CENTRO STUDI UN MONDO D'ITALIANI

Università Roma Tre: Corso di Comunicazione sul Web:

Maurizio Barba, Antonella Cavallo, Lavinia Cicciarelli, Monica Corda. Leonora Faccio, Elena Graziosi, Nadia Giannini, Dafne Inzaina, Danilo Menghi, Lorenzo Planamente, Annalisa Santamaria, Martina Spada, Valentina Stati, Masako Takagi, Luzmila Vargas, Andrea Vignoni, Chiara Jommy Selleri

STAGISTI edizione precedente: già Stefania Paradiso, Marta Colomba (oggi Yahoo - Milano), Ambra Veglia, Mina Mingarelli, Ilaria Ghelfi.

Tutor: Annarita Guidi.

Direttrice del Master: prof.ssa Franca Orletti

INVIATO DA MOSCA: Massimo Eccli

INVIATO SPECIALE DI GUERRA: Michel Upmann

Il Giornale telematico quotidiano internazionale diretto daMina Cappussi, dedicato agli Italiani nel mondo.

Notiziarioufficiale delprogetto Agorà Mediapolis "Un Mondo di Italiani", che raccoglie storie, ricordi, pensieri, emozioni, sensazioni, di chi è partito, di chi è tornato, di chi non c’è più, con l’obiettivo di lasciare un’impronta alle generazioni future, affinché, alla luce della Memoria, non dimentichino i sacrifici, le aspirazioni, le conquiste, i sogni le speranza, di chi ha dovuto lasciare la propria Terra, le proprie radici, alla ricerca di un futuro migliore.

Il giornale on line degli Italiani in ogni parte del mondo, un faro sempre puntato, pronto a raccontare le storie di straordinaria ordinarietà, a fornire notizie, indicazioni, informazioni, aggiornamenti.

Il giornale on line che, partendo da una delle più piccole regioni d'Italia, il Molise, collega idealmente tutti gli italiani in ogni angolo del pianeta, offrendo ospitalità, notizie, indagini, servizi, un forum di discussione.

Sede di stage per l'Università Roma per l’Università Roma Tre, Master post laurea in Scrittura, traduzione e comunicazione nelle professionidel web, del cinema e della televisione, collabora con l’emittente televisiva TRSP con il programma omonino UN MONDO D’ITALIANI visibile a breve in chiaro e suSKY in tutto il mondo, associato al quotidiano ORA ITALIA che..scopre l'Italia su Radio Nacional 93.5 FM, network e programma di Radio in etere per Radio Nacional Viedma, nella Patagonia Argentina . La ciudad de Viedma, capital de la provincia de Río Negro, se alza en la punta este del territorio arrogándosela descripción deportal de ingreso a la Patagonia Argentina, al límite con la región más austral de Buenos Aires, ha sottoscritto un accordo con Radio Emilia Romagna, RER, per il programma Ora Italia www.oraitalia.blogspot.com

Da oggi LE RUBRICHE:

STORIA

a cura dell’avvocato Alessio Papa

PAGINE D’ITALIA

a cura di Simona Aiuti


COSI' VA IL MONDO

a curadi Carlo Di Stanislao


QUI MOSCA

di Massimo Eccli


SPECIALE USA


QUI CANADA, CERVELLO IN FUGA

Arianna Braccio


EVENTI, MOSTRE SU ROMA

Giulia Marzani


MUSICA, CONCERTI

Serena Lastoria


GIUDIZIARIA, MONDO DONNA

a cura dell'avv. Anna Maria Marinelli


SPORT, CALCIO

Angela Perrella, Gabriele Iaconis



Unmondoditaliani.com -

 

www.unmondoditaliani.com - - testata giornalistica on-line con autorizzazione del tribunale di Campobasso n. 3/10 del 31.03.10.

www.unmondoditaliani.com di Mina Cappussi - email minacappussi@gmail.com -