Food&Book: chef Iaccarino al Festival a Montecatini Terme. Cibo, cultura e lo storico Cardini

di Andrea De Marco -

Food& Book a Montecatini TermeVI edizione del Festival Cultura del Cibo, Cibo nella Cultura, scrittori, chef, autori e saggisti parleranno di alimentazione, cibo e nutrizione. Organizzato dall’associazione Leggere Tutti con Agra Editrice vedrà la partecipazione di personaggi noti come lo chef Alfonso Iaccarino e lo storico Franco Cardini

(UMDI-UNMONDODITALIANI) A tavola si fanno i migliori affari, secondo un detto popolare, ma a tavola si veicola egregiamente la cultura, se si è capaci di coniugare cibo e cultura, un connubio che si preannuncia vincente. Come accade per il Festival Food&Book – la cultura del cibo, il cibo nella cultura” a Montecatini Terme (PT), che si terrà dal 12 al 14 ottobre, giunto alla VI edizione nella consueta e splendida cornice delle Terme Tettuccio, ma anche in altri luoghi della città. La manifestazione è organizzataleggere tutti e casa editrice Agra dall’associazione Leggere Tutti, particolarmente attiva sul territorio, con Agra Editrice. Il Festival, diretto da Sergio Auricchio e Carlo Ottaviano, prevede il coinvolgimento di scrittori e autori che nei loro romanzi parlano di cibo, di chef importanti che raccontano il cibo e la loro attività con libri di successo, di saggisti che trattano i problemi dell’alimentazione e della nutrizione. Come ogni anno, anche in questa edizione gli appuntamenti saranno numerosi e si protrarranno di mattina e pomeriggio alle Terme Tettuccio tra presentazioni di libri e incontri con gli Autori, a pranzo con il Piatto dello Chef, ma anche showcooking, stand gastronomici con prodotti tipici provenienti da tutta Italia e il bookshop nella Salafood & book a Montecatini, edizione 2017 Scritture aperto per tutta la durata della manifestazione con editori del settore e tutti i libri presentati, lo spazio Junior e (sabato 13) l’ormai tradizionale presentazione della prossima Guida SlowWine con la partecipazione dei dirigenti di Slow Food e di oltre 600 produttori italiani di vino. E ancora un corso di aggiornamento per i giornalisti, laboratori e workshop, possibilità di prenotare visite guidate per scoprire la Montecatini liberty. Inoltre anche quest’anno si terrà la Corsa dei Camerieri: a Montecatini come a Parigi, dove si tenne per la prima volta quasi un secolo fa, i camerieri si sfidano in una vera e propria corsa all’ultimo piatto per le vie della città.

I grandi Chef italiani, serate in centro, cene di gala

Di sera la location di Food&Book si sposta in altre aree della città, in alcuni Ristoranti ed Hotel del centro con le cene “A tavola con lo Scrittore” e due Cene di Gala. Ospite d’onore sarà Alfonso Iaccarino, tra i più grandi Chef italiani, a cui sarà dedicata la Cena di Gala al Grand Hotel & La Pace. Altro appuntamento imperdibile: si terrà proprio a Food&Book la festa per i 20 anni di “Eat Parade”, la rubrica del Tg2 condotta da Bruno Gambacorta, che sarà a Montecatini con testimonianze di Chef e Produttori che hanno partecipato negli anni alla rubrica. Tra coloro che hanno confermato la loro presenza c’è lo storico Franco Cardini, che presenterà il suo ultimo libro “L’appetito dell’imperatore. Storie e sapori segreti della storia” (Mondadori), una serie di racconti gustosi dove l’Autore dove mette in campo la sua duplice esperienza di storico e di gourmet, dal Medioevo ai totalitarismi novecenteschi in un percorso nel tempo tra i sapori. Inoltre a Food&Book parlerà anche del libro di Piero Camporesi, “Il brodo indiano” (Il Saggiatore), un viaggio affascinante tra i cambiamenti dell’alimentazione tra Seicento e Settecento.

08 / 10 / 2018

Ultimi aggiornamenti


 






UMDI UN MONDO D'ITALIANI www.unmondoditaliani.com

COLLABORA CON NOI: scrivi a minacappussi@gmail.com

se ti piace scrivere, se sei determinata/o, volitiva/o, volenterosa/o e soprattutto appassionata/o. Cerchiamo in particolare una/un aspirante giornalista per gli Italiani nel Mondo su BOJANO!

IL GIORNALE quotidiano DI TUTTI GLI ITALIANI NEL MONDO

IN REDAZIONE: Marta-Ucciferri, Kerres, Marucci, Goffredo-Palmerini, Carmelina-Rico, Serena-Lastoria, Angela-Perrella, Giulia-Marzani, Manuela-Forte, Nicoletta-Saccomanno, Carlo-Di-Stanislao, Min.-Cul.-Pop., Stefania-Paradiso, Benedetta-Massoni, Angelo-Sanzò, Federica-Polegri, Gustavo-Vitali, Ugo-Gentile, Simona-Aiuti, Alessio-Papa, Ma.-Nu., Franco-Iadarola, Magalì-Pizarro, Anna-Ovidi, Sabina-Iadarola, Francesco-Luca-Borghesi, Gabriele-Iaconis, Penelope, Pippi, Scipione-L'Aquilano, Maria-De-Michele, Fer. Bru, Vincenza-Alfano, Alejandra-Daguerre, Anna-Maria-Marinelli, Chiara-Landi, Arianna-Braccio, Bartolomeo-Alberico, Dalna-Gualtieri.

CAPOREDATTORE: Sabina Iadarola

Iscriviti all'associazione CENTRO STUDI UN MONDO D'ITALIANI

Università Roma Tre: Corso di Comunicazione sul Web: Direttrice del Master: prof.ssa Franca Orletti

Maurizio Barba, Antonella Cavallo, Lavinia Cicciarelli, Monica Corda. Leonora Faccio,

STAGISTI edizione precedente: Stefania Paradiso, Marta Colomba (oggi Yahoo-Milano), Ambra Veglia, Mina Mingarelli, Ilaria Ghelfi. Tutor: Annarita Guidi.

INVIATO DA MOSCA: Massimo Eccli

INVIATO SPECIALE DI GUERRA: Michel Upmann

Il Giornale telematico quotidiano internazionale diretto da Mina Cappussi, dedicato agli Italiani nel mondo.

Notiziario ufficiale del progetto Agorà Mediapolis "Un Mondo di Italiani", cheraccoglie storie, ricordi, pensieri, emozioni, sensazioni, di chi è partito, di chi è tornato, di chi non c’è più, con l’obiettivo di lasciare un’impronta alle generazioni future, affinché, alla luce della Memoria, non dimentichino i sacrifici, le aspirazioni, le conquiste, i sogni le speranza, di chi ha dovuto lasciare la propria Terra, le proprie radici, alla ricerca di un futuro migliore. Il giornale on line degli Italiani in ogni parte del mondo, un faro sempre puntato, pronto a raccontare le storie di straordinaria ordinarietà, a fornire notizie, indicazioni, informazioni, aggiornamenti. Il giornale che, partendo da una delle più piccole regioni d'Italia, il Molise, collega idealmente tutti gli italiani in ogni angolo del pianeta, offrendo ospitalità, notizie, indagini, servizi, un forum di discussione. Sede di stage per l'Università Roma per l’Università Roma Tre, Master post laurea in Scrittura, traduzione e comunicazione nelle professionidel web, del cinema e della televisione, collabora con l’emittente televisiva TRSP con il programma omonino UN MONDO D’ITALIANI visibile a breve in chiaro e suSKY in tutto il mondo, associato al quotidiano ORA ITALIA che..scopre l'Italia su Radio Nacional 93.5 FM, network e programma di Radio in etere per Radio Nacional Viedma, nella Patagonia Argentina . La ciudad de Viedma, capital de la provincia de Río Negro, se alza en la punta este del territorio arrogándosela descripción deportal de ingreso a la Patagonia Argentina, al límite con la región más austral de Buenos Aires, ha sottoscritto un accordo con Radio Emilia Romagna, RER, per il programma Ora Italia www.oraitalia.blogspot.com

Da oggi LE RUBRICHE: UN MONDO D'ARCHEOLOGIA a cura di Adriana Niro

Unmondoditaliani.com -


www.unmondoditaliani.com - www.unmondoditaliani.it - di Mina Cappussi - email: minacappussi@gmail.com

testata giornalistica on-line con autorizzazione del tribunale di Campobasso n. 3/10 del 31.03.10