Europa League: Torino-Shakhtyor 5-0. Granata prenotano i playoff

di Andrea De Marco -

Nell'andata del terzo turno preliminare la squadra di Mazzarri travolge i bielorussi: in gol Belotti (doppietta), Izzo, De Silvestri e Bonifazi. L'accesso alla fase a gironi passerà quasi sicuramente dal confronto con il Wolverhampton

(UMDI-UNMONDODITALIANI) Tutto facile per il Torino nell'andata del terzo turno preliminare di Europa League. Gli uomini di Walter Mazzarri battono in casa 5-0 i bielorussi dello Shakhtyor Soligors e prenotano il passaggio ai playoff dove quasi sicuramente se la vedranno contro il Wolverhampton di Patrick Cutrone, vincente per 4-0 in casa del Pyunik. Unica nota stonata della serata gli infortuni di Izzo e Nkolou.

Belotti-Izzo e il Toro si sblocca

Inizia subito in discesa la partita del Torino, perché dopo appena 1′ Belotti sale in cielo per raccogliere una punizione laterale di Baselli e di testa infila Klimovich nel palo più lontano. La reazione bielorussa è timida, disordinata e al 15′ Izzo raddoppia, ancora di testa, questa volta sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Il numero 5 granata approfitta della marcatura blanda di Antic e da pochi passi infila nuovamente l'estremo ospite. L'unico brivido sulla schiena di Mazzarri arriva al 36′ quando Bakay mette a sedere mezza difesa, compreso Sirigu e a porta vuota tenta un improbabile scavetto mandando il pallone clamorosamente sopra la traversa tra lo sconcerto del tecnico Tashuev.

Ripresa: Il pokerissimo è servito

Al rientro dagli spogliatoi l'approccio granata non è dei migliori. Lo Shakhtyor si rende spesso pericoloso con Bakaj, poi una bellissima azione del Torino conclusa con un tiro da fuori di Zaza deviato in angolo da Klimovich sveglia gli uomini di Mazzarri che tornano padroni del campo e dilagano. Belotti al 63′ cala il tris su calcio di rigore dopo che Ribak aveva buttato a terra in area Berenguer. Dopo soli 8′ De Silvestri raccoglie una respinta laterale di Klimovich su un tiro di un attivissimo Zaza e, complice un rimpallo, beffa l'estremo bielorusso con un pallonetto. Al 76′ Bonifazi cala il sipario con un tap-in vincente dopo l'ennesima respinta corta del numero uno ospite, questa volta su un tiro violento da fuori di Belotti. Nel finale Zaza cerca la gloria personale, senza però riuscirci. Appuntamento a giovedì 15 agosto alle ore 19.

09 / 08 / 2019

Ultimi aggiornamenti


 






UMDI UN MONDO D'ITALIANI www.unmondoditaliani.com

COLLABORA CON NOI: scrivi a minacappussi5@gmail.com

se ti piace scrivere, se sei determinata/o, volitiva/o, volenterosa/o e soprattutto appassionata/o. Cerchiamo in particolare una/un aspirante giornalista per gli Italiani nel Mondo su BOJANO!

IL GIORNALE quotidiano DI TUTTI GLI ITALIANI NEL MONDO

IN REDAZIONE: Andrea-de-Marco, Marta-Ucciferri, Kerres, Marucci, Goffredo-Palmerini, Carmelina-Rico, Serena-Lastoria, Angela-Perrella, Giulia-Marzani, Manuela-Forte, Nicoletta-Saccomanno, Carlo-Di-Stanislao, Min.-Cul.-Pop., Stefania-Paradiso, Benedetta-Massoni, Angelo-Sanzò, Federica-Polegri, Gustavo-Vitali, Ugo-Gentile, Simona-Aiuti, Alessio-Papa, Ma.-Nu., Franco-Iadarola, Magalì-Pizarro, Anna-Ovidi, Sabina-Iadarola, Francesco-Luca-Borghesi, Gabriele-Iaconis, Penelope, Pippi, Scipione-L'Aquilano, Maria-De-Michele, Fer. Bru, Vincenza-Alfano, Alejandra-Daguerre, Anna-Maria-Marinelli, Chiara-Landi, Arianna-Braccio, Bartolomeo-Alberico, Dalna-Gualtieri, Grazia-De-Gregorio, Samuele-Doganiero

CAPOREDATTORE: Sabina Iadarola (giornalista OdG)

Iscriviti all'associazione CENTRO STUDI UN MONDO D'ITALIANI

Università Roma Tre: Corso di Comunicazione sul Web: Direttrice del Master: prof.ssa Franca Orletti

Maurizio Barba, Antonella Cavallo, Lavinia Cicciarelli, Monica Corda. Leonora Faccio,

STAGISTI edizione precedente: Stefania Paradiso, Marta Colomba (oggi Yahoo-Milano), Ambra Veglia, Mina Mingarelli, Ilaria Ghelfi. Tutor: Annarita Guidi.

INVIATO DA MOSCA: Massimo Eccli

INVIATO SPECIALE DI GUERRA: Michel Upmann

Il Giornale telematico quotidiano internazionale diretto da Mina Cappussi, dedicato agli Italiani nel mondo.

Notiziario ufficiale del progetto Agorà Mediapolis "Un Mondo di Italiani", cheraccoglie storie, ricordi, pensieri, emozioni, sensazioni, di chi è partito, di chi è tornato, di chi non c’è più, con l’obiettivo di lasciare un’impronta alle generazioni future, affinché, alla luce della Memoria, non dimentichino i sacrifici, le aspirazioni, le conquiste, i sogni le speranza, di chi ha dovuto lasciare la propria Terra, le proprie radici, alla ricerca di un futuro migliore. Il giornale on line degli Italiani in ogni parte del mondo, un faro sempre puntato, pronto a raccontare le storie di straordinaria ordinarietà, a fornire notizie, indicazioni, informazioni, aggiornamenti. Il giornale che, partendo da una delle più piccole regioni d'Italia, il Molise, collega idealmente tutti gli italiani in ogni angolo del pianeta, offrendo ospitalità, notizie, indagini, servizi, un forum di discussione. Sede di stage per l'Università Roma per l’Università Roma Tre, Master post laurea in Scrittura, traduzione e comunicazione nelle professionidel web, del cinema e della televisione, collabora con l’emittente televisiva TRSP con il programma omonino UN MONDO D’ITALIANI visibile a breve in chiaro e suSKY in tutto il mondo, associato al quotidiano ORA ITALIA che..scopre l'Italia su Radio Nacional 93.5 FM, network e programma di Radio in etere per Radio Nacional Viedma, nella Patagonia Argentina . La ciudad de Viedma, capital de la provincia de Río Negro, se alza en la punta este del territorio arrogándosela descripción deportal de ingreso a la Patagonia Argentina, al límite con la región más austral de Buenos Aires, ha sottoscritto un accordo con Radio Emilia Romagna, RER, per il programma Ora Italia www.oraitalia.blogspot.com

Da oggi LE RUBRICHE: UN MONDO D'ARCHEOLOGIA a cura di Adriana Niro

Unmondoditaliani.com -


www.unmondoditaliani.com - www.unmondoditaliani.it - di Mina Cappussi - email: minacappussi@gmail.com

testata giornalistica on-line con autorizzazione del tribunale di Campobasso n. 3/10 del 31.03.10