Elezioni regionali 2018 in Molise. 4 candidati e modalitą di voto

di Romina Nocera -

Elezioni regionali in Molise. Quattro i candidati alla carica di Presidente della Giunta Regionale. Pubblicato sul sito delle elezioni molisane il fac-simile della scheda elettorale, con le dovute spiegazioni a proposito delle modalità da seguire

(UMDI-UNMONDODITALIANI) A un mese dalle elezioni politiche in Italia è arrivato il turno delle regionali in Molise e in Friuli Venezia Giulia, poco più di un milione di elettori si recheranno alle urne per eleggere i presidenti di Regione; scelta questa che potrebbe avere un peso importante nella formazione del governo nazionale. L’appuntamento in Molise è fissato per il 22 aprile 2018 e vedrà l’apertura dei seggi dalle ore 7.00 alle 23.00. Gli elettori avranno la possibilità di scegliere tra i 4 candidati alla Presidenza della Giunta Regionale. Inizialmente il Pd aveva indicato Antonio Di Pietro come probabile candidato, a seguito del rifiuto dell’ex ministro si è optato per Carlo Veneziale. Il centrodestra ha controbbattuto, lanciando Donato Toma, appoggiato da numerose liste, a partire da Forza Italia fino a Lega Nord. Tra gli altri candidati, il giovane Andrea Greco del M5s e Agostino Di Giacomo di CasaPound. A seguito dell’ufficializzazione dei nomi è stato pubblicato sul sito delle elezioni molisane, il fac-simile della scheda elettorale, con le dovute spiegazioni a proposito delle modalità da seguire. La scheda sarà di colore verde e conterrà nomi e cognomi dei candidati alla carica di Presidente regionale all’interno di un rettangolo, di fianco si troveranno i simboli dei partiti politici. Il voto sarà esperibile attraverso tre modalità; ogni elettore potrà scegliere mettendo un segno solo sul nome del candidato e di conseguenza questo si estenderà anche al partito collegato o alla coalizione. Parimenti si potrà tracciare un segno solo sul simbolo di un partito, in tal caso il voto verrà esteso anche a favore del candidato collegato. L’ultima possibilità è quella di dare la preferenza sia al nome, che al simbolo, fattibile solo in caso di collegamento tra loro, dal momento che non è contemplato il voto disgiunto. In Molise il M5s, alle politiche è risultato il primo partito e secondo un sondaggio di fine marzo, Greco, candidato pentastellato sembra che dovrà sfidarsi con un testa a testa con il candidato del centrodestra, Donato Toma.

13 / 04 / 2018

Ultimi aggiornamenti


 






UMDI UN MONDO D'ITALIANI www.unmondoditaliani.com

COLLABORA CON NOI: scrivi a minacappussi@gmail.com

se ti piace scrivere, se sei determinata/o, volitiva/o, volenterosa/o e soprattutto appassionata/o. Cerchiamo in particolare una/un aspirante giornalista per gli Italiani nel Mondo su BOJANO!

IL GIORNALE quotidiano DI TUTTI GLI ITALIANI NEL MONDO

IN REDAZIONE: Marta-Ucciferri, Kerres, Marucci, Goffredo-Palmerini, Carmelina-Rico, Serena-Lastoria, Angela-Perrella, Giulia-Marzani, Manuela-Forte, Nicoletta-Saccomanno, Carlo-Di-Stanislao, Min.-Cul.-Pop., Stefania-Paradiso, Benedetta-Massoni, Angelo-Sanzò, Federica-Polegri, Gustavo-Vitali, Ugo-Gentile, Simona-Aiuti, Alessio-Papa, Ma.-Nu., Franco-Iadarola, Magalì-Pizarro, Anna-Ovidi, Sabina-Iadarola, Francesco-Luca-Borghesi, Gabriele-Iaconis, Penelope, Pippi, Scipione-L'Aquilano, Maria-De-Michele, Fer. Bru, Vincenza-Alfano, Alejandra-Daguerre, Anna-Maria-Marinelli, Chiara-Landi, Arianna-Braccio, Bartolomeo-Alberico, Dalna-Gualtieri.

CAPOREDATTORE: Sabina Iadarola

Iscriviti all'associazione CENTRO STUDI UN MONDO D'ITALIANI

Università Roma Tre: Corso di Comunicazione sul Web: Direttrice del Master: prof.ssa Franca Orletti

Maurizio Barba, Antonella Cavallo, Lavinia Cicciarelli, Monica Corda. Leonora Faccio,

STAGISTI edizione precedente: Stefania Paradiso, Marta Colomba (oggi Yahoo-Milano), Ambra Veglia, Mina Mingarelli, Ilaria Ghelfi. Tutor: Annarita Guidi.

INVIATO DA MOSCA: Massimo Eccli

INVIATO SPECIALE DI GUERRA: Michel Upmann

Il Giornale telematico quotidiano internazionale diretto da Mina Cappussi, dedicato agli Italiani nel mondo.

Notiziario ufficiale del progetto Agorà Mediapolis "Un Mondo di Italiani", cheraccoglie storie, ricordi, pensieri, emozioni, sensazioni, di chi è partito, di chi è tornato, di chi non c’è più, con l’obiettivo di lasciare un’impronta alle generazioni future, affinché, alla luce della Memoria, non dimentichino i sacrifici, le aspirazioni, le conquiste, i sogni le speranza, di chi ha dovuto lasciare la propria Terra, le proprie radici, alla ricerca di un futuro migliore. Il giornale on line degli Italiani in ogni parte del mondo, un faro sempre puntato, pronto a raccontare le storie di straordinaria ordinarietà, a fornire notizie, indicazioni, informazioni, aggiornamenti. Il giornale che, partendo da una delle più piccole regioni d'Italia, il Molise, collega idealmente tutti gli italiani in ogni angolo del pianeta, offrendo ospitalità, notizie, indagini, servizi, un forum di discussione. Sede di stage per l'Università Roma per l’Università Roma Tre, Master post laurea in Scrittura, traduzione e comunicazione nelle professionidel web, del cinema e della televisione, collabora con l’emittente televisiva TRSP con il programma omonino UN MONDO D’ITALIANI visibile a breve in chiaro e suSKY in tutto il mondo, associato al quotidiano ORA ITALIA che..scopre l'Italia su Radio Nacional 93.5 FM, network e programma di Radio in etere per Radio Nacional Viedma, nella Patagonia Argentina . La ciudad de Viedma, capital de la provincia de Río Negro, se alza en la punta este del territorio arrogándosela descripción deportal de ingreso a la Patagonia Argentina, al límite con la región más austral de Buenos Aires, ha sottoscritto un accordo con Radio Emilia Romagna, RER, per il programma Ora Italia www.oraitalia.blogspot.com

Da oggi LE RUBRICHE: UN MONDO D'ARCHEOLOGIA a cura di Adriana Niro

Unmondoditaliani.com -


www.unmondoditaliani.com - www.unmondoditaliani.it - di Mina Cappussi - email: minacappussi@gmail.com

testata giornalistica on-line con autorizzazione del tribunale di Campobasso n. 3/10 del 31.03.10.