Denise, ovunque tu sia, auguri: la dedica dei genitori alla bambina scomparsa 13 anni fa

di Pixie

Auguri Denise. La dedica speciale di Piera Maggio e Piero Pulizzi, genitori di Denise Pipitone, la bambina scomparsa ormai 13 anni fa.

(UMDI – UNMONDODITALIANI) "Denise, ovunque tu sia auguri per il tuo diciassettesimo compleanno. Denise, tesoro di mamma, ti abbiamo cercata e fortemente voluta... poi il 26 ottobre del 2000, come un raggio di sole, sei venuta al mondo, accolta con molta gioia e tanta felicità. Sei sempre nei nostri pensieri e nei nostri cuori. Con amore mamma Piera e papà Piero". Ecco la dedica speciale che Piera Maggio e Piero Pulizzi (il padre biologico) hanno fatto alla figlia, oggi adolescente, Denise Pipitone.

La scomparsa

Denise il primo settembre 2004 giocava a rincorrere un cuginetto sul marciapiedi di casa, all'angolo tra le vie Castagnola e La Bruna, a Mazara del Vallo, quando, intorno a mezzogiorno, è stata sequestrata. Dopo oltre 13 anni per quel rapimento non vi sono colpevoli. Lo scorso mese di aprile la Cassazione ha definitivamente assolto dall'accusa di concorso in sequestro di minorenne Jessica Pulizzi, sorellastra di Denise. Jessica Pulizzi, nel 2004 minorenne, era stata già assolta anche nei due precedenti gradi di giudizio, al termine dei processi svolti a Marsala e a Palermo. Un paio di settimane fa la Procura di Marsala ha deciso di riaprire le indagini disponendo l'invio ai carabinieri del Ris di Messina di tutte le impronte rilevate dagli investigatori in vari luoghi e su diverse auto perchè vengano sottoposte, con le nuove tecniche, a un esame per la ricerca del Dna.

Dati allarmanti

In Italia scompaiono in media più di 100 bambini ogni anno, come rivela Telefono Azzurro che nel nostro paese gestisce per la Commissione Europea la linea 116000, numero unico europeo dedicato ai minori scomparsi. In Europa il dato sale a quota 270mila, infine nel mondo i bambini di cui si sono perse le tracce sono 8 milioni.

27 / 10 / 2017

Ultimi aggiornamenti


 






UMDI UN MONDO D'ITALIANI www.unmondoditaliani.com

COLLABORA CON NOI: scrivi a minacappussi5@gmail.com

se ti piace scrivere, se sei determinata/o, volitiva/o, volenterosa/o e soprattutto appassionata/o. Cerchiamo in particolare una/un aspirante giornalista per gli Italiani nel Mondo su BOJANO!

IL GIORNALE quotidiano DI TUTTI GLI ITALIANI NEL MONDO

IN REDAZIONE: Andrea-de-Marco, Marta-Ucciferri, Kerres, Marucci, Goffredo-Palmerini, Carmelina-Rico, Serena-Lastoria, Angela-Perrella, Giulia-Marzani, Manuela-Forte, Nicoletta-Saccomanno, Carlo-Di-Stanislao, Min.-Cul.-Pop., Stefania-Paradiso, Benedetta-Massoni, Angelo-Sanzò, Federica-Polegri, Gustavo-Vitali, Ugo-Gentile, Simona-Aiuti, Alessio-Papa, Ma.-Nu., Franco-Iadarola, Magalì-Pizarro, Anna-Ovidi, Sabina-Iadarola, Francesco-Luca-Borghesi, Gabriele-Iaconis, Penelope, Pippi, Scipione-L'Aquilano, Maria-De-Michele, Fer. Bru, Vincenza-Alfano, Alejandra-Daguerre, Anna-Maria-Marinelli, Chiara-Landi, Arianna-Braccio, Bartolomeo-Alberico, Dalna-Gualtieri, Grazia-De-Gregorio, Samuele-Doganiero

CAPOREDATTORE: Sabina Iadarola (giornalista OdG)

Iscriviti all'associazione CENTRO STUDI UN MONDO D'ITALIANI

Università Roma Tre: Corso di Comunicazione sul Web: Direttrice del Master: prof.ssa Franca Orletti

Maurizio Barba, Antonella Cavallo, Lavinia Cicciarelli, Monica Corda. Leonora Faccio,

STAGISTI edizione precedente: Stefania Paradiso, Marta Colomba (oggi Yahoo-Milano), Ambra Veglia, Mina Mingarelli, Ilaria Ghelfi. Tutor: Annarita Guidi.

INVIATO DA MOSCA: Massimo Eccli

INVIATO SPECIALE DI GUERRA: Michel Upmann

Il Giornale telematico quotidiano internazionale diretto da Mina Cappussi, dedicato agli Italiani nel mondo.

Notiziario ufficiale del progetto Agorà Mediapolis "Un Mondo di Italiani", cheraccoglie storie, ricordi, pensieri, emozioni, sensazioni, di chi è partito, di chi è tornato, di chi non c’è più, con l’obiettivo di lasciare un’impronta alle generazioni future, affinché, alla luce della Memoria, non dimentichino i sacrifici, le aspirazioni, le conquiste, i sogni le speranza, di chi ha dovuto lasciare la propria Terra, le proprie radici, alla ricerca di un futuro migliore. Il giornale on line degli Italiani in ogni parte del mondo, un faro sempre puntato, pronto a raccontare le storie di straordinaria ordinarietà, a fornire notizie, indicazioni, informazioni, aggiornamenti. Il giornale che, partendo da una delle più piccole regioni d'Italia, il Molise, collega idealmente tutti gli italiani in ogni angolo del pianeta, offrendo ospitalità, notizie, indagini, servizi, un forum di discussione. Sede di stage per l'Università Roma per l’Università Roma Tre, Master post laurea in Scrittura, traduzione e comunicazione nelle professionidel web, del cinema e della televisione, collabora con l’emittente televisiva TRSP con il programma omonino UN MONDO D’ITALIANI visibile a breve in chiaro e suSKY in tutto il mondo, associato al quotidiano ORA ITALIA che..scopre l'Italia su Radio Nacional 93.5 FM, network e programma di Radio in etere per Radio Nacional Viedma, nella Patagonia Argentina . La ciudad de Viedma, capital de la provincia de Río Negro, se alza en la punta este del territorio arrogándosela descripción deportal de ingreso a la Patagonia Argentina, al límite con la región más austral de Buenos Aires, ha sottoscritto un accordo con Radio Emilia Romagna, RER, per il programma Ora Italia www.oraitalia.blogspot.com

Da oggi LE RUBRICHE: UN MONDO D'ARCHEOLOGIA a cura di Adriana Niro

Unmondoditaliani.com -


www.unmondoditaliani.com - www.unmondoditaliani.it - di Mina Cappussi - email: minacappussi@gmail.com

testata giornalistica on-line con autorizzazione del tribunale di Campobasso n. 3/10 del 31.03.10