Calcio femminile. Asd Ripalimosani travolge Unione Aquilana e allunga in testa al campionato

di Redaz.UMDI -

Davanti al pubblico amico le ragazze dell'Asd Ripalimosani hanno nettamente la meglio sull'Unione Aquilana. Il macht termina 6-1 per le molisane che allungano in testa al campionato

(UMDI-UNMONDODITALIANI) Inizio gara di studio. Al 5° punizione per il Ripa a ridosso dell'area: tira Cristofano ma il portiere para. Ancora due minuti dopo Caruso si viene a trovare da sola davanti alla porta ma si lascia parare la conclusione. Poi molto gioco a centrocampo dove l'Aquilana tiene strette le marcature e il Ripa non riesce a sviluppare il suo gioco abituale. Al 22° minuto il Ripa passa: Caruso riceve un suggerimento smarcante della bravissima Iannetta che batte il portiere avversario. Il Ripa dopo il goal comincia a giocare e ha un altro paio di buone occasioni per raddoppiare, prima con Caruso e poi con Parlagreco grazie sopratutto a Iannetta che semina lo scompiglio in area avversaria. Al 40° fallo della n. 3 avversaria su Iannetta che viene ammonita per la seconda volta e quindi espulsa. La prima frazione termina con le molisane in vantaggio.

Ripresa

Inizia la ripresa e al 3° minuto di gioco calcio d'angolo per Ripa che raddoppia. Batte il corner Stinziani corto per Parlagreco che si porta in area e lascia partire un tiro che si infila sotto la traversa. Tre minuti dopo è Pescolla ad andare in goal sempre su azione da corner battuto da Stinziani. Al 10° del 2° tempo la difesa del Ripa perde palla sbagliando un rinvio e la Ciocca prende palla e batte l'incolpevole Palermo con un bel tiro sotto la traversa. Al 24° Caruso prende palla liberandosi di un'avversaria entra in area e lascia partire un gran tiro che il portiere respinge. La palla è preda di Colonna che ribadisce in goal. Al 27° Caruso, che ha disputato una gara davvero maiuscola, triangola con Iannetta che sigla il meritato 6 a 1. Il mister Bottone soddisfatto della prestazione delle ragazze.

02 / 12 / 2019

Ultimi aggiornamenti


 






UMDI UN MONDO D'ITALIANI www.unmondoditaliani.com

COLLABORA CON NOI: scrivi a minacappussi5@gmail.com

se ti piace scrivere, se sei determinata/o, volitiva/o, volenterosa/o e soprattutto appassionata/o. Cerchiamo in particolare una/un aspirante giornalista per gli Italiani nel Mondo su BOJANO!

IL GIORNALE quotidiano DI TUTTI GLI ITALIANI NEL MONDO

IN REDAZIONE: Andrea-de-Marco, Marta-Ucciferri, Kerres, Marucci, Goffredo-Palmerini, Carmelina-Rico, Serena-Lastoria, Angela-Perrella, Giulia-Marzani, Manuela-Forte, Nicoletta-Saccomanno, Carlo-Di-Stanislao, Min.-Cul.-Pop., Stefania-Paradiso, Benedetta-Massoni, Angelo-Sanzò, Federica-Polegri, Gustavo-Vitali, Ugo-Gentile, Simona-Aiuti, Alessio-Papa, Ma.-Nu., Franco-Iadarola, Magalì-Pizarro, Anna-Ovidi, Sabina-Iadarola, Francesco-Luca-Borghesi, Gabriele-Iaconis, Penelope, Pippi, Scipione-L'Aquilano, Maria-De-Michele, Fer. Bru, Vincenza-Alfano, Alejandra-Daguerre, Anna-Maria-Marinelli, Chiara-Landi, Arianna-Braccio, Bartolomeo-Alberico, Dalna-Gualtieri, Grazia-De-Gregorio, Samuele-Doganiero

CAPOREDATTORE: Sabina Iadarola (giornalista OdG)

Iscriviti all'associazione CENTRO STUDI UN MONDO D'ITALIANI

Università Roma Tre: Corso di Comunicazione sul Web: Direttrice del Master: prof.ssa Franca Orletti

Maurizio Barba, Antonella Cavallo, Lavinia Cicciarelli, Monica Corda. Leonora Faccio,

STAGISTI edizione precedente: Stefania Paradiso, Marta Colomba (oggi Yahoo-Milano), Ambra Veglia, Mina Mingarelli, Ilaria Ghelfi. Tutor: Annarita Guidi.

INVIATO DA MOSCA: Massimo Eccli

INVIATO SPECIALE DI GUERRA: Michel Upmann

Il Giornale telematico quotidiano internazionale diretto da Mina Cappussi, dedicato agli Italiani nel mondo.

Notiziario ufficiale del progetto Agorà Mediapolis "Un Mondo di Italiani", cheraccoglie storie, ricordi, pensieri, emozioni, sensazioni, di chi è partito, di chi è tornato, di chi non c’è più, con l’obiettivo di lasciare un’impronta alle generazioni future, affinché, alla luce della Memoria, non dimentichino i sacrifici, le aspirazioni, le conquiste, i sogni le speranza, di chi ha dovuto lasciare la propria Terra, le proprie radici, alla ricerca di un futuro migliore. Il giornale on line degli Italiani in ogni parte del mondo, un faro sempre puntato, pronto a raccontare le storie di straordinaria ordinarietà, a fornire notizie, indicazioni, informazioni, aggiornamenti. Il giornale che, partendo da una delle più piccole regioni d'Italia, il Molise, collega idealmente tutti gli italiani in ogni angolo del pianeta, offrendo ospitalità, notizie, indagini, servizi, un forum di discussione. Sede di stage per l'Università Roma per l’Università Roma Tre, Master post laurea in Scrittura, traduzione e comunicazione nelle professionidel web, del cinema e della televisione, collabora con l’emittente televisiva TRSP con il programma omonino UN MONDO D’ITALIANI visibile a breve in chiaro e suSKY in tutto il mondo, associato al quotidiano ORA ITALIA che..scopre l'Italia su Radio Nacional 93.5 FM, network e programma di Radio in etere per Radio Nacional Viedma, nella Patagonia Argentina . La ciudad de Viedma, capital de la provincia de Río Negro, se alza en la punta este del territorio arrogándosela descripción deportal de ingreso a la Patagonia Argentina, al límite con la región más austral de Buenos Aires, ha sottoscritto un accordo con Radio Emilia Romagna, RER, per il programma Ora Italia www.oraitalia.blogspot.com

Da oggi LE RUBRICHE: UN MONDO D'ARCHEOLOGIA a cura di Adriana Niro

Unmondoditaliani.com -


www.unmondoditaliani.com - www.unmondoditaliani.it - di Mina Cappussi - email: minacappussi@gmail.com

testata giornalistica on-line con autorizzazione del tribunale di Campobasso n. 3/10 del 31.03.10